CUCINARE INSIEME A TE

RICETTE VEGETARIANE

BRIOCHE DI FARRO SPELTA CON IMPASTO DA ROSTICCERIA

brioche di farro 3

BRIOCHE DI FARRO SPELTA CON IMPASTO DA ROSTICCERIA

Da un po’ di tempo le provavo, ma il risultato non era il massimo per me, cercavo un prodotto soffice soffice, come le classiche brioche siciliane, ma l’uso della farina di farro nei lievitati non è semplicissimo. Basta però un po’ di buona volontà e prova e riprova, aggiungi e togli (più aggiungi che togli) sono riuscita ad ottenere un prodotto “di più” si proprio come gli spaghetti Barilla.

Da un annetto ho dovuto eliminare il grano nella mia cucina, come ormai ben sapete, e quindi l’uso degli altri cereali, tra cui il farro è ormai diventata una dolce sfida.

L’uso della farina di farro non è difficile, bastano piccoli accorgimenti, uno importante è l’aumento dell’idratazione, in generale assorbe una percentuale maggiore di liquidi, quindi se volete sostituire il grano con il farro in una ricetta, dovrete di sicuro aggiungere una piccola quantità di liquidi.

Il farro si divide in tre qualità: monococcum, dicoccum e spelta, il più comune, quello che chiamano “bianco” è proprio lo Spelta, ottimo infatti per i lievitati dolci e i dolci in generale, insieme al monococcum, mentre il dicoccum essendo un po’ più duro, se usato in mix con le altre qualità è ottimo per pane e focacce, è infatti molto più simile al grano duro.

Negli impasti con lunghe lievitazioni, come in questo caso, o per pizze, pane o grandi lievitati (si perchè si può fare tranquillamente anche il panettone) occorrerà però cercare di aumentare la forza della farina, infatti il farro come la maggior parte degli altri cereali, è alquanto debole di forza (i famosi w che ormai troviamo scritti nei pacchi di farine speciali tipo per pizza o altro). Non sono una persona specializzata, ma informandomi nei vari siti ho studiato che una delle caratteristiche che dà forza alle farine è la quantità di proteine, e girando un po’ qua e un po’ là nel web, ho scoperto che la farina di lupini, è ricchissima di proteine, e spesso viene consigliata proprio per aumentare la forza nelle farine deboli.

Se ne dovrà usare in piccolissime proporzioni (dall’ 1 al 3 % del totale della farina), capisco che è difficile da trovare nelle varie botteghe locali, ma vi garantisco che on-line la trovate facilmente, alcuni amici mi hanno riferito che si trova anche nei negozi Natura-si. Io personalmente l’ho presa on-line sul sito di Tibiona dove tra l’altro ho trovato tutte queste importanti info (non costa tanto, e se ne usa davvero poco considerate che un chilo di farina di lipini vi basterà per non meno di 70 kili di farina (considerando che l’impasto totale sarà cmq molto superiore). In sintesi io lo uso da 6 mesi e sono a metà della confezione (e io di impasti ne faccio parecchio), non è una promozione, anzi, ma come per i prodotti senza glutine, bisognerà aiutarsi con piccoli ingredienti “magici”, nel nostro caso sarà la farina di lupini, nel caso dei senza glutine so che il prodotto magico è lo Xantano e il guar.

Dopo questa piccola premessa informativa, sperando di esservi stata utile, passo subito alla ricetta specifica.

La differenza sostanziale tra la ricetta originale (che trovate qui) e quella delle BRIOCHE DI FARRO SPELTA CON IMPASTO DA ROSTICCERIA, è che ho aggiunto una quantità non indifferente di latte e una piccola parte di latte in polvere (che in questi casi vi consiglio cmq di usare, ci darà un pochino di morbidezza in più, cosa che con queste farine spesso scarseggia). (altro…)

CASSATELLE DI RICOTTA CON FARINA DI FARRO

CASSATELLE DI RICOTTA CON FARINA DI FARRO

CASSATELLE DI RICOTTA CON FARINA DI FARRO

Facevo spesso questo dolce prima dell’intolleranza alimentare al frumento, (non la mia ma di mio figlio), adesso sto iniziando a conoscere le farine di altri cereali e tra tutti il farro è molto molto semplice da usare in sostituzione alla classica farina di grano. In questa ricetta però c’è anche l’uso del grano duro, e dato che di farro esistono varie qualità, informandomi un pochino ho trovato che il farro Dicoccum è molto simile al grano duro.

Quindi corro a trovarlo on-line ovviamente (qui non trovo manco il classico e comune farro Spelta) e inizio a preparare il primo impasto, modificando qualcosa qua e là, il risultato alla fine è irriconoscibile dall’originale, se lo mangi ad occhi chiusi, perchè il farro, specie il dicoccum, ha un colore notevolmente più scuro, quindi alla vista il risultato sarà nettamente differente, da far sbalordire chi li assaggerà.

(altro…)

MORE SCIROPPATE RICETTA FACILE

MORE SCIROPPATE RICETTA FACILE

MORE SCIROPPATE RICETTA FACILE e veloce, usando lo stesso procedimento delle ciliegie postata qualche tempo fa. (Qui trovi la mia ricetta)

Questo metodo per sciroppare la frutta è pratico e veloce, e il sapore dello sciroppo sarà divino, un vero toccasana per il nostro umore. Avremo della frutta sciroppata, tutto l’anno ottima per arricchire i nostri dolcetti. (altro…)

LATTE DI MANDORLE FATTO IN CASA

LATTE DI MANDORLE FATTO IN CASA

LATTE DI MANDORLE FATTO IN CASA

Più che una ricetta, la classificherei in un metodo di “estrazione” per avere tutto il sapore della frutta secca in una bevanda dissetante. La mandorla in particolare fa molto bene alla nostra salute, nel mio giardino ho parecchi alberi e ogni volta non so mai come usare le mandorle (a parte pasticcini e biscotti vari), le mandorle sono ottime già così, appena schiacciate, e ne mangio sempre una decina al giorno. Ottime tostate in forno, oppure pelate e fritte, spolverate di sale fino sono una vera chicca negli aperitivi.

(altro…)

CROSTATA AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE E LATTOSIO

CROSTATA AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE E LATTOSIO

CROSTATA AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE E LATTOSIO

Dato che i lavori di ristrutturazione in casa, stanno distruggendo le mie energie, ho pensato di rifarmi con una golosa crostata al cioccolato, senza glutine e senza lattosio, la scelta è casuale, amo provare tante varianti, e la frolla all’olio è una delle ricette che mi piace di più, e quindi perchè non provare? Avere in casa i preparati senza glutine, è utilissimo, e con il marchio senzaltro vado sul sicuro, sono ottimi e si adattano a tutte le esigenze, ho anche notato che sostituisce la classica farina in quasi tutte le preparazioni, senza dover variare troppo la ricetta base, basta solamente regolare un pochino i liquidi, ma nemmeno troppo. (altro…)

GNOCCHI DI PATATE PASSO PASSO

GNOCCHI DI PATATE PASSO PASSO

GNOCCHI DI PATATE PASSO PASSO, a volte anche le semplici cose posso sembrare difficili per chi inizia a cucinare. Gli gnocchi di patate sono molto semplici da fare e con qualche aiuto e un pò di pratica li potrete fare anche voi. Servono pochissimi ingredienti e potremo portare in tavola uno dei piatti più antichi della cucina Italiana.

(altro…)

PASTA E CECI ALLA PUGLIESE

PASTA E CECI ALLA PUGLIESE

PASTA E CECI ALLA PUGLIESE, non ha nulla di diverso dalla classica pasta e ceci che usava fare la nostra nonna, l’unica aggiunta “Pugliese” è il peperoncino e qualche pezzetto di pomodoro (anche se mia nonna lo metteva il pomodoro), diciamo che sono ricette conosciute in tutte le casa, e che per ovvie ragioni, di gusti o di reperibilità di prodotti, venivano spesso modificate di casa in casa, di quartiere in quartiere. La PASTA E CECI ALLA PUGLIESE è molto semplice da fare, specie se usiamo prodotti base di ottima qualità, come i ceci in scatola biologici l’azienda agricola Campo (agricoltura biologica dal 1978) (altro…)

CIAMBELLONE AL CACAO SENZA LATTOSIO E UOVA

CIAMBELLONE AL CACAO SENZA LATTOSIO E UOVA

CIAMBELLONE AL CACAO SENZA LATTOSIO E UOVA

Ogni tanto mi ritrovo con molto piacere nel blog della mia carissima amica Emanuela, a sbirciare ricette veloci e pratiche, il blog è IL MONDO DI NANU e troverete tantissime ricette carine. Emanuela è veramente brava e gentile, nel suo blog vi sentirete come a casa vostra.

Qualche giorno fa ho letto la ricetta della ciambella senza uova e burro, e mi sono illuminata, sono sempre alla ricerca di ricette dolci per la colazione, ma cerco sempre di alleggerirle per evitare i sensi di colpa 🙂

IL CIAMBELLONE AL CACAO SENZA LATTOSIO E UOVA è ottimo per gli intolleranti, per gli amici vegetariani e vegani, e per chi come me è sempre alla ricerca di cose nuove, insomma GRAZIE MANU (altro…)

NOCINO RICETTA VELOCE

NOCINO RICETTA VELOCE

NOCINO RICETTA VELOCE, da tempo volevo preparare il Nocino, e quest’anno ne ho preparate ben due versioni, una classica e una SPRINT, come in questo caso. Nella versione classica il nocino deve stare al sole a macerare per 40 giorni, ma chi ha più questo tempo? andrebbe a finire nel dimenticatoio, e come per tante altre cose, i 40 giorni potrebbero diventare 80, vero? Io le ho preparate entrambe proprio per capire le differenze, cosa che mi piace sempre fare. Adoro la cucina, ma se ci sono metodi che mi fanno accelerare le preparazioni, senza alterare gusti i risultati, ben vengano. Quindi non ci resta che provare. (altro…)

NOCINO RICETTA ORIGINALE ARTUSI

NOCINO RICETTA ORIGINALE ARTUSI

Adoro i liquori, specie se fatti bene, non amo però quelli troppo dolci, il nocino ha un sapore unico e inimitabile, e mi piace davvero tanto. Pochi ingredienti, ma una lunga attesa rende il tutto più magico e profumato. (altro…)

CILIEGIE SCIROPPATE AL SOLE

CILIEGIE SCIROPPATE AL SOLE

una delle tecniche più antiche per sciroppare e conservare la frutta, è proprio la cottura sotto zucchero al sole, a differenza del classico sciroppo bollente, lo zucchero cotto in questo modo si trasforma in alcool, conservando per tantissimo tempo la frutta, in questo caso le ciliegie. Sono molto buone anche le amarene. La tecnica è semplicissima, ma vi faccio vedere anche come poterle sciroppare anche in cottura. (altro…)

PANCAKE DI FARRO

PANCAKE DI FARRO

PANCAKE DI FARRO

E continuo ad assaggiare e sistemare secondo i miei gusti altre ricette sfiziose. Avevo già provato i Pancakes, ma ultimamente sto cercando di riadattare tantissime ricette golose, che spesso amo fare, in sane ricette, senza l’uso di farine super raffinate, come la farina di grano tenero. E non potevano mancare i Pancakes con la farina di Farro bianca. Da tempo uso il farro e devo dire che il gusto e le consistenze sono molto simili al grano, il pane e le focacce sono superlative e anche tutti gli altri lievitati, in pratica un ottimo sostituto alla farina di grano tenero e duro, per chi come i miei familiari ne sono intolleranti.

(altro…)

DONUTS GLUTEN FREE CON FARINA DI CASTAGNE

DONUTS GLUTEN FREE CON FARINA DI CASTAGNE

DONUTS GLUTEN FREE CON FARINA DI CASTAGNE , leggere, perchè non sono fritte, senza lattosio perchè non contengono latte e derivati, divertenti perchè colorati e gustosi perchè con sole farine senza glutine naturali. In questi giorni ho avuto modo di provare alcuni prodotti della linea Mcennedy in vendita in tutti i punti vendita Lidl Italia. Tra i tantissimi prodotti ho anche ricevuto la piastra per Donuts, e subito ho pensato di provarla. (altro…)

TORTA ARLUNO DI IGINIO MASSARI (GLUTENFREE)

TORTA ARLUNO DI IGINIO MASSARI (GLUTENFREE)

TORTA ARLUNO DI IGINIO MASSARI (GLUTENFREE)

Un dolce semplice ma che ci stupirà, vi consiglio di provare a farlo, ci impiegheremo giusto venti minuti, e il risultato…… nessuno…. finirà in 5 minuti tanto è buona. La consistenza è friabile, si scioglie in bocca e la marmellata d’arance con i canditi fatti in casa, ci stanno veramente bene, poi la versione senza glutine è ottima per accontentare tutti, un dolce che si mangia in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione al dopo pasto. Fatta e rifatta e penso di rifarla ancora e ancora. La ricetta poi è di un grande maestro Iginio Massari, e quindi una garanzia di riuscita, basterà solamente seguire le fasi di preparazione. (altro…)

CROSTATA DI PRUGNE SECCHE SENZA BURRO

CROSTATA DI PRUGNE SECCHE SENZA BURRO

CROSTATA DI PRUGNE SECCHE SENZA BURRO

Ho un bel pò di conserve da smaltire prima di rifarne di nuove, tra queste una gustosa Prugnata di prugne secche MonteRè  molto buona e senza aggiunta di pectina, con 180% di frutta.

La crostata è una validissima alternativa per far fuori barattoli di marmellate e confetture, e poi è ottima a colazione, dopo pranzo e a merenda, in pratica un dolce da poter mangiare sempre, (a parte prova costume da fare), in questo caso ho usato la frolla all’olio postata qualche giorno fa, e quindi un dolce gustoso e sano, senza lattosio, e senza troppi sensi di colpa. (altro…)

PASTA FROLLA CON OLIO DI SEMI

PASTA FROLLA CON OLIO DI SEMIPer un dolce senza troppi sensi di colpa, una gustosa crostata con PASTA FROLLA CON OLIO DI SEMI è proprio l’ideale, leggera e priva di lattosio, ottima per chi ha problemi di intolleranze ma anche per chi è goloso come me e non rinuncia ad un dolcetto a colazione o fine pasto.

La PASTA FROLLA CON OLIO DI SEMI è da tempo molto usata nella nostre case, è un impasto base molto antico, che sicuramente le nostre nonne faceva spesso per le nostre mamme, e proprio questa ricetta mi è stata data dalla zia di mio marito, che la fa spessissimo e che amiamo tutti in famiglia. (altro…)

TORTA CON GRANO SARACENO SENZA GLUTINE

TORTA CON GRANO SARACENO SENZA GLUTINE

TORTA CON GRANO SARACENO SENZA GLUTINE

Avevo in frigo una confezione di mascarpone, e dato che lo uso quasi esclusivamente per il tiramisù, non volevo sprecarlo. La decisione era se rifare il tiramisù a distanza di tre giorni (mio marito mi avrebbe linciato) o buttarlo, (io mi sarei linciata da sola, perchè odio lo spreco) o cercare di usarlo magari per un dolce diverso.

Ecco la terza è la soluzione ideale. (altro…)

PANE FATTO IN CASA CON FARINA SENATORE CAPPELLI

PANE FATTO IN CASA CON FARINA SENATORE CAPPELLI

PANE FATTO IN CASA CON FARINA SENATORE CAPPELLI

Un pane dal sapore antico, infatti il grano duro Senatore Cappelli è una qualità molto antica che si usava coltivare nel sud, come qui in Puglia, una qualità molto noto e allo stesso pregiata, ricca di privilegi e di ottimo sapore, gli impasti con solo grano duro Senatore Cappelli, non risulteranno molto alveolati, ma il sapore ripagheranno gli occhi, anche io amo il pane con mille buchi e molto evidenti, e per evitare l’inconveniente della scarsa alveolatura, consiglio di mescolarla alla farina di grano tenero in pari percentuali. (altro…)

PASTA FROLLA SENZA GLUTINE CON FARINE NATURALI

PASTA FROLLA SENZA GLUTINE CON FARINE NATURALI

PASTA FROLLA SENZA GLUTINE

Da poco ho scoperto il mondo del senza glutine, ma anche un nuovo modo di mangiare e di usare nuovi cereali e legumi che in casa mia prima d’ora erano sconosciuto. La prima cosa che ho pensato è stata, ma le farine senza glutine sono tantissime, si possono usare in tantissimi modi, ma poi cercando nel web ho spesso trovato solo mix preparati di svariate ditte, ma sempre mix preconfezionati. Dato che sono un’amante del tutto o quasi, fatto in casa, ho fatto delle ricerche più approfondite, ed ho scoperto un blog fantastico, devo ancora studiarlo per benino, ma vi assicuro che è fenomenale, e presto acquisterò anche i libri. Il blog si chiama un cuore di farina senza glutine, visitatelo perchè ne vale veramente la pena. Prendendo ispirazione quindi dal blog, ho preparato una PASTA FROLLA SENZA GLUTINE per biscotti e crostate con farine naturali. (altro…)

TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE

TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE

TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE

Per completare questa bellissima torta ho impiegato circa 4 ore (solo il lavoro in pasta di zucchero), ho utilizzato una base in pan di Spagna senza glutine al cacao, e una crema pasticcera alla gianduia, sempre senza glutine. Per la pasta di zucchero io ne avevo già in casa e leggendo gli ingredienti era già senza glutine, nel caso dovreste comprarla basterà selezionare il marchio indicato nel famoso prontuario per celiaci. La scelta del senza glutine nel mio caso è solo per sperimentare nuove ricette e tecniche di preparazione, e per dare una mano alle amiche che spesso si trovano in difficoltà a reperire ricette collaudate. (altro…)