Polpette di pollo farcite

polpette di pollo farcite

POLPETTE DI POLLO AL FORNO

polpette di pollo farcite

Le polpette di carne sono le preferite di Andrea, le faccio in tanti modi, fritte, al forno con mix di carne e spezie o anche verdure.

Le polpette di pollo sono una variante sfiziosa delle classiche polpette, inoltre le faccio spesso come ricetta di riciclo, e vengono sempre più buone dell’ultima volta 🙂

In questo caso ho utilizzato del petto di pollo avanzato in congelatore e le ultime 2 carote in frigo, tritato tutto insieme nel cutter o robot da cucina e speziato a piacere, e per renderle più golose le ho farcite con del formaggio.

POLPETTE DI POLLO AL FORNO

Preparare le polpette di pollo è davvero semplice e veloce, ci basta un semplice robot da cucina e il gioco è fatto.

Ingredienti per circa 400 gr d’impasto totale:

  • 250 gr di petto di pollo
  • 2 carote medie
  • un uovo intero
  • una tazzina da caffè di latte
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • qualche fogliolina di prezzemolo
  • spezie a piacere (io ho usato aglio in polvere e curry)
  • sale qb
  • altro pangrattato per l’impanatura finale
  • olio d’oliva qb

Per la farcitura:

  • formaggio a piacere, come per esempio scamorza, provolone o emmental

 

Tagliamo a bocconcini il petto di pollo e a dadini le carote.

Tritiamo molto finemente, le carote nel robot, dopo aggiungiamo il petto di pollo e tritiamo tutto insieme.

Versiamo il tutto in una ciotola capiente e aggiungiamo tutti gli altri ingredienti, escluso l’olio e il pangrattato che ci servirà per l’impanatura.

Se volete potete aggiungere tutto nel robot e mescolare per qualche secondo (io ho fatto così), l’impasto risulterà piuttosto morbido, ma non vi consiglio di aggiungere troppo pangrattato, altrimenti le polpette di pollo risulteranno asciutte e gommose.

Con le mani pulite formiamo le polpette, e mettiamo al centro un pezzetto di formaggio a nostra scelta (ovviamente è facoltativo, potete tranquillamente fare le polpette senza alcun tipo di farcitura, perchè sono già molto gustose), impaniamo le polpette di pollo e sistemiamole in una teglia rivestita di carta da forno.

Inforniamo le polpette in forno già caldo in modalità statica alla temperatura di 170-180° fino a completa doratura, circa 20 minuti, dopo 15 minuti girate le polpette per ottenere una cottura omogenea.

Se vuoi cucinare il petto di pollo e non renderlo asciutto e stopposo ti consiglio di leggere quest’altra ricetta petto di pollo morbido e succoso

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

 

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.