TORRE DI PIADINE INTEGRALI FARCITE

18258

Facilissime e veloci, ti salvano spesso la cena all’ultimo minuto, Le Piadine. Le faccio spesso, soprattutto quando non ho tanto tempo, ma non voglio rinunciare ad una cena saporita. E’ un impasto che si presta anche ad essere leggermente modificato, puoi mixare diverse farine, oppure usare l’olio o il burro, in sostituzione del classico strutto. Questa volta per variare un pò ho voluto provare a creare una sorta di torta da presentare in tavola direttamente a fette.

TORRE DI PIADINE INTEGRALI FARCITE
Ingredienti:
250 gr di farina 0 
250 gr di farina integrale
100 gr di strutto
6 gr di sale
250 gr di latte (indicativo, dipende molto dall’uso delle nostre farine, iniziate ad impastare con soli 200 gr e poi aggiungere in base alla necessità) 
La preparazione è quasi banale, basta impastare il tutto e creare un impasto tipo quello della pizza, morbido ma consistente allo stesso tempo.Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email
Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per casoFotorCreated
Lasciare riposare un’oretta, tagliare a pezzetti e fare le palline (circa 30 gr)
Fatele riposare coperte da un panno per mezz’ora, dopo stendetele con il mattarello, e poggiatele sulla piastra bollente.
Cuoceranno abbastanza velocemente, basterà un minuto per lato.
Man mano che prepariamo le nostre piadine, le inizieremo a farcire con Mortadella ed  emmentaler.
Con il calore delle piadine appena fatte il formaggio si scioglierà e darà alla piadina un sapore davvero unico.

 FotorCreated1

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.