Torta con mele e mascarpone

torta di mele e mascarpone

TORTA CON MELE E MASCARPONE

Sempre la stessa storia, ogni fine estate mi ritrovo in frigo 4 mele brutte, rinsecchite e che nessuno se le caga più!!!!! Odio lo spreco e amo la torta di mele….. ehhhh il resto è scontato.

La torta di mele è sempre golosa e profumata, in questo caso ho anche aggiunto rum, uva passa e un cucchiaio di farina di castagne che avevo in dispensa, per ricordare l’autunno, visto che piove da una settimana 🙁

torta di mele e mascarpone

TORTA CON MELE E MASCARPONE

Ingredienti per tortiera da 24-26 cm

  • 4 uova intere
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 200 gr di farina 00 (io ho usato 175 gr di farina di farro e 25 gr di farina di castagne)
  • 250 gr di mascarpone
  • 4 mele
  • una bustina di lievito per torte
  • un cucchiaio di rum oppure mezza fialetta di aroma rum
  • un cucchiaino di cannella
  • pz di chiodi di garofano
  • 2 cucchiai di uva passa reidratata in acqua calda
  • 2 cucchiai di zucchero di canna (solo se si vuole dare l’effetto di torta rovesciata)

Preparare la torta con mele e mascarpone è davvero semplice e veloce.

In una ciotola montare le uova con lo zucchero, quando avranno raddoppiato di volume e formato una crema spumosa e chiara aggiungere il mascarpone e continuare a montare. Aggiungere la farina e il lievito setacciati.

Tagliare a dadini le mele, se volete ottenere l’effetto di torta rovesciata come la mia, tagliate una delle 4 mele a fettine e tenetela da parte.

Aggiungiamo all’impasto della torta gli aromi, le spezie, le mele a dadini e l’uva passa strizzata e mescoliamo bene.

Imburriamo la teglia e infariniamo leggermente, oppure usate lo staccante spray.

torta di mele passo passo

Versiamo sul fondo della teglia lo zucchero di canna e sopra le fettine di mele tenute da parte, adesso versate l’impasto della torta facendo attenzione a non far spostare le mele che stanno nel fondo, livellate bene e infornate la torta in forno già caldo a 170° in modalità statica.

Cuocere la torta per circa 25 minuti, tenendo sempre d’occhio la cottura, io faccio sempre la prova stecchino!

Quando la TORTA CON MELE E MASCARPONE sarà fredda, rovesciamola in un piatto da portata, vedrete che lo zucchero sotto si sarà caramellato e l’effetto sarà molto carino.

Se hai altre mele da usare e non sai cos’altro fare ti invito a provare questa golosa crostata con mele e crema

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.