FILETTO DI MAIALE COTTO IN TERRACOTTA

Una ricetta semplicissima, di quelle “metti in pentola e lascia cuocere”. Nella preparazione impiegheremo pochissimo, e lo possiamo cuocere in qualsiasi momento, dopo basterà una leggera riscaldata.

FILETTO DI MAIALE COTTO IN TERRACOTTA

FILETTO DI MAIALE COTTO IN TERRACOTTA

Ingredienti per un filetto di circa 400 gr:

  • Filetto di maiale di circa 400 gr
  • 2 carote
  • una cipolla media
  • 300 gr circa di patate già pelate
  • 2 cucchiai di soffritto fatto in casa (la ricetta la trovate qui)
  • rosmarino, alloro, sale, pepe, bacche di ginepro, semi di finocchio, qb, se vi va potete aggiungere spezie di vostro gradimento
  • mezza bottiglia di passata di pomodoro, potete sostituire con dei pomodori pelati
  • un bicchiere di vino
  • un bicchiere d’acqua, se serve durante la cottura, possiamo aggiungerne ancora
  • Pentola in terracotta, personalmente posso consigliarvi il sito SOCIETA’ ARTIGIANA VASAI i proprietari sono sempre molto disponibili.

FILETTO DI MAIALE COTTO IN TERRACOTTA

Adesso possiamo preparare il nostro FILETTO DI MAIALE COTTO IN TERRACOTTA, in pochissimi minuti, trovandoci dopo un pasto unico e davvero gustoso.

Tagliamo a fette sottili la cipolla, a rondelle le carote, a spicchi le patate, non tagliate le verdure troppo piccole, altrimenti in cottura si sfalderanno. Adagiamo il filetto nella pentola, aggiungiamo tutti gli ingredienti, poniamo il tutto su fiamma media-bassa, copriamo con coperchio leggermente aperto e facciamo cuocere per circa 30-40 minuti da quando inizia a sobbollire.

Vi consiglio però di non mescolare troppo, altrimenti le patate tenderanno a sfaldarsi, deve cuocere tutto lentamente. Assaggiate a metà cottura il brodino o le patate per regolare di sale, quando le patate saranno cotte, spegnete e servite.

A noi piace lasciare il brodo piuttosto lento e acquoso, ma se vi va potete renderlo cremoso in questo modo: Togliete dalla pentola le patate e il filetto, frullate quello che rimane, aggiungendo un paio di pezzetti di patate, portate il tutto di nuovo in cottura a fiamma alta e fate addensare la salsina, servitela calda sulle fette di filetto.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email, ricordandovi di confermare l’iscrizione.

Vi invito inoltre a diventare fan di Cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.