TAJINE DI AGNELLO CON PRUGNE E MANDORLE

TAJINE DI AGNELLO CON PRUGNE E MANDORLE

La Tajine, una magia in cucina, avevo sempre desiderato averla, e da quando è in casa mia, non ne faccio a meno, ormai le carni sono quasi sempre cotte in tajine, specialmente la carne d’agnello, è “la morte sua”. Amo le spezie e questo piatto ne racchiude tantissime, la cucina marocchina, è una delle mie preferite e ultimamente sto cercando di approfondire. Una cosa fondamentale è proprio la tajine, una pentola in terracotta formata da due parti, un piatto dove cuoceranno i vari ingredienti e un cono (coperchio) che servirà per racchiudere i vapori e dare alle carni, verdure, legumi, un particolare aroma accentuato e per cuocere in maniera delicata il piatto.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

TAJINE DI AGNELLO CON PRUGNE E MANDORLE

Fotor01006222157Ingredienti:
700 gr di spezzatino di agnello 
1 cipolla 
1 spicchio di aglio
brodo vegetale circa 500 ml (puoi trovare la ricetta del dado fatto in casa qui)
100 gr di Prugne secche senza nocciolo
100 gr di mandorle pelate e tostate 
1 cucchiaio di miele
2 cucchiai di semi di sesamo tostati
Spezie varie a secondo dei vostri gusti e tolleranze: cannella, zenzero in polvere, cumino, zafferano (5 pistilli) harissa tunisina in polvere, peperoncino africano piccantissimo (lo potete trovare presso AsiaMarket.it)
olio evo qb
sale niente (se il brodo è già salato)
Adesso prepariamo la nostra TAJINE DI AGNELLO CON PRUGNE E MANDORLE

Fotor01006222627

TAJINE DI AGNELLO CON PRUGNE E MANDORLE

Due ore prima mettere a bagno le prugne secche in una ciotola con dell’acqua
Nella tajine rosolare la cipolla e l’aglio tritati, a questo punto aggiungere la carne e rosolare per 5 minuti. Nel frattempo mettere  scaldare il brodo vegetale, aggiungere alla carne le spezie e mescolare per bene, poi coprire la carne con il brodo.
Chiudere la pentola e cuocere a fuoco bassissimo per due ore. Venti minuti prima di terminare la cottura, aggiungere le prugne scolate, e il miele, girare bene e chiudere nuovamente.
Tostiamo le mandorle e il sesamo in una padella antiaderente o nel forno.
A cottura ultimata aggiungere le mandorle e il sesamo.
Accompagnare da un buon vino la nostra TAJINE DI AGNELLO CON PRUGNE E MANDORLE
 
0780
 

Per accompagnare il piatto, ho preparato un riso pilaf con Riso Basmati, per leggere come cucinare il riso pilaf, leggi questa ricetta0975

TAJINE DI AGNELLO CON PRUGNE E MANDORLE

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*