SBURLON LIQUORE DI MELE COTOGNE

Vivo in campagna, e nella mia zona gli alberi di mele cotogne non mancano. Ci sono annate molto scarse, ma quando invece c’è l’abbondanza, come quest’anno, non sai mai come poterle trasformare.

Il liquore sburlòn è davvero semplice da fare, bastano pochi passi per ottenere un liquore di mele cotogne profumato e dal sapore deciso.

Lo sburlon è ottimo come digestivo a fine pasto, ma anche un sorso davanti il caminetto, prima di andare a dormire non è affatto una cattiva idea.

SBURLON LIQUORE DI MELE COTOGNE

SBURLON LIQUORE DI MELE COTOGNE

Ingredienti per lo sburlòn:

  • mele cotogne in quantità (non meno di 4-6, altrimenti ne verrà davvero poco)
  • alcool (pari peso del succo di mela)
  • zucchero
  • cannella
  • chiodi di garofano

 

SBURLON LIQUORE DI MELE COTOGNEe passo passo

Procedimento:

Laviamo per bene le mele cotogne, eliminiamo tutte le parti non buone e ammaccate, e grattugiamo fino ad arrivare al torsolo.

Per chi come me ne fa in abbondanza, potete aiutarvi con la grattugia elettrica. Ponete la polpa grattugiata in un vaso di vetro chiuso, e lasciatelo fermentare per 5 giorni.

Passato il tempo, procediamo con la spremitura del succo, in questo caso, chi ne è in possesso può usare un estrattore o la centrifuga, io mi sporco le mani e faccio lavorare i polsi. :-p

Filtrate il succo, che sarà molto molto torbido, attraverso un panno pulito, dimenticatevene per una notte intera, ci vorrà davvero tanto tempo. Per far prima, vi consiglio di utilizzare più panni per filtrarne di più contemporaneamente.

Il giorno dopo spremete il panno per far uscire il restante succo, e se volete potete filtrarlo una seconda volta, questa sarà più veloce, ve lo assicuro.

In questo modo abbiamo ottenuto il succo delle mele cotogne, che dobbiamo pesare per ottenere il peso degli altri ingredienti. Non ho messo infatti le dosi, nella lista degli ingredienti perchè non sapremo mai con certezza quanto succo riusciremo ad ottenere.

 

La regola fondamentale per fare lo SBURLON LIQUORE DI MELE COTOGNE è questa:

Ad ogni mezzo litro di succo di mele cotogne, aggiungiamo 450 ml di alcool (misurate con una caraffa graduata e non con la bilancia, l’alcool e il succo hanno peso specifico molto differente), 200 gr di zucchero semolato, mezza stecca di cannella e un chiodo di garofano.

Poniamo quindi il tutto in una bottiglia di vetro e lasciamo maturare, rigirando di tanto in tanto per almeno tre mesi.

Filtrare ancora una volta e imbottigliare.

Se vi avanzano delle mele cotogne, potete provare a fare in casa la COTOGNATA DURA IN CUBETTI

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.