TORTA SALATA CON ZUCCHINE AL FORNO

Un piatto con zucchine e uova, facilissimo da fare, si può preparare in anticipo e gustarlo caldo, freddo, o meglio ancora appena intiepidito. Ottimo per chi ha zucchine da consumare in abbondanza, in questo modo se ne consumano parecchie, per una teglia circa 40×30 ho usato un chilo e mezzo abbondante di zucchine, è un piatto completo e gustoso, non vi resta che provarlo.

TORTA SALATA CON ZUCCHINE AL FORNO

Per la TORTA SALATA CON ZUCCHINE AL FORNO occorrono pochi e semplici ingredienti, cose che troviamo di solito in frigo, non servirà neppure fare la spesa, ma anzi vi aiuterà a consumare qualche pezzo di formaggio o quelle uova che sono lì e aspettano la loro fine.

TORTA SALATA CON ZUCCHINE AL FORNO

Ingredienti per una teglia di dimensioni circa 30×40:

  • 1,5 kg di zucchine
  • 3-4 uova, dipende dalla grandezza
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 2 cucchiai di pan grattato per l’impasto, qb da spolverare in superficie (per la versione senza glutine basterà scegliere prodotti adeguati alla propria dieta)
  • qualche foglia di menta fresca (facoltativo)
  • sale qb
  • olio evo 2 cucchiai
  • 150 gr circa di formaggio a fette (usate quello che più vi piace, dal provolone alla scamorza o mozzarella)
  • 150 gr di prosciutto cotto, o arrosto di tacchino (quello che avete in frigo,va benissimo)

Qualche ora prima di iniziare a cucinare, pulite le zucchine e grattugiatele con una grattugia dai fori piuttosto grandi, spolverate di sale, e ponetele a scolare in un capiente scolapasta, questo servirà ad eliminare una buona parta d’acqua dalle zucchine.

Strizzate le zucchine per eliminare ulteriore acqua in eccesso, ponetele in una capiente ciotola e aggiungete le uova, il formaggio, la menta e il pan grattato, mescolate per bene.

Foderate una teglia 30×40 cm con carta da forno, spolverate il fondo con un pò di pan grattato, stendete la metà dell’impasto delle zucchine, adagiate il formaggio a fette e il prosciutto, e coprite con l’altra metà d’impasto. Spolverate ancora con un pò di pan grattato e un filo d’olio.

Infornate in forno caldo a 170° in modalità statica, per circa 20-25 minuti, se notate che la superficie si cuoce troppe in fretta, abbassate la temperatura, oppure coprite con un foglio d’alluminio per rallentare la cottura.

Servita calda, fredda o meglio ancora tiepida, a noi piace moltissimo accompagnata da un’insalata di pomodori e cipolla rossa. Tagliata a quadratini potrebbe essere un’alternativa ad un antipasto gustoso, o servito in un apericena.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email, ricordandovi di confermare l’iscrizione.

Vi invito inoltre a diventare fan di Cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.