TORTA SALATA DI VERDURE CON PASTA MATTA DI ARTUSI

TORTA SALATA DI VERDURE CON PASTA MATTA DI ARTUSI

TORTA SALATA DI VERDURE CON PASTA MATTA DI ARTUSI

Più che ricetta voglio condividere con voi una base efficace per i nostri bimbi, almeno con il mio funziona benissimo. Ogni volta che sente parlare di torte impazzisce, e allora nelle torte riesco ad inserire le verdure tanto odiate, 😛

Una base semplice che modificherete a vostro piacimento, nel mio caso ho usato carote e spinaci, qualche altro sapore per confondere il tutto e il gioco è fatto.

TORTA SALATA DI VERDURE CON PASTA MATTA DI ARTUSI

Collage

TORTA SALATA DI VERDURE CON PASTA MATTA DI ARTUSI
Ingredienti per la base, (pasta matta)
Se non avete tempo o voglia, basterà usare della classica pasta sfoglia.
Ingredienti per il ripieno:
La torta salata di verdure può essere modificata a proprio piacimento, io mi diverto a cambiare sempre ingredienti, e dire la verità è sempre più buona della precedente. La possiamo preparare quando abbiamo avanzi di salumi, formaggi e verdure cotte, vedrai che figurone.
  • 6 cubetti di spinaci surgelati (leggi qui come conservarli al meglio)
  • 4 carote
  • 100 gr di scamorza affumicata
  • 80-100 gr di speck
  • 200 ml di latte candia Silouette senza grassi
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di formaggio grattugiato (un paio per spolverare la superficie)
  • 3 cucchiai di pan grattato
  • sale qb
Scongeliamo gli spinaci e grattugiamo le carote. Tritiamo gli spinaci, lo speck e la scamorza.
Adesso versiamo in una ciotola capiente tutti gli ingredienti, creiamo una massa umida ma non troppo, se occorre aggiungiamo altro latte o pangrattato per raggiungere la giusta consistenza.
Teniamo da parte qualche fettina di scamorza e una parte di formaggio grattugiato.
Versiamo il composto nella teglia rivestita di pasta matta, copriamo con le fettine di scamorza e spolveriamo con del formaggio grattugiato.
Inforniamo a 180° per almeno 20 minuti, o comunque fino a doratura.
Vi consiglio di mangiarla quando la torta salata sarà tiepida, accompagnata con della glassa di aceto bianco.
🙂

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.