PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI DI TONNO

PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI DI TONNO

Solo qualche piccolo consiglio prima di presentare la semplice e buona ricetta, fatene pochi, non vi fidate del vostro istinto (tanto li consumerò durante l’inverno) (sono conserve, mica li mangeremo tutti in una volta!) (magari ne faccio di più e li regalo per natale) sono tutte chiacchiere, una volte assaggiati, li finirete immediatamente, sono talmente buoni che non riuscirai a lasciarli nei vasetti, lì ad aspettare che arrivi Natale.

Creano assoluta dipendenza.

PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI DI TONNO

La preparazione è molto semplice, ma occorreranno due giorni.

Il primo giorno bisognerà sbollentare i peperoncini e lasciarli riposare ed asciugare per una intera notte.

Il giorno dopo si potranno farcire e invasare.

PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI DI TONNO

 Ingredienti per la bollitura:
 
  • peperoncini tondi 250 gr circa
  • Vino bianco 250 ml
  • Aceto di vino bianco 250 ml
  • alloro 2 foglie
  • 2 cucchiaini di sale
  • a piacere pepe in grani, origano, bacche di ginepro, chiodi di garofano, timo, malva

Per prima cosa pulire per bene i peperoncini, tagliare la parte superiore e svuotateli. Fate questa cosa indossando dei guanti perchè le mani vi prenderanno fuoco altrimenti. Lavate i peperoncini e fateli scolare.Fotor0912202658

Adesso mettete il vino, l’aceto e gli aromi sul fuoco, in una capiente pentola in acciaio
appena inizia a bollire buttare i peperoncini e cuocerli per 3\4 minuti a fuoco dolce. Non esagerate con la cottura, non devono diventare troppo mollicci, dopo averli scolati, metteteli capovolti su carta assorbente e lasciateli asciugare per 24 ore.

Ingredienti per il ripieno:

  • 2 scatolette di tonno
  • 10 capperi
  • (a piacere anche qualche acciuga e patè di olive nere)

Tritare il tonno con i capperi, non troppo, ma devono amalgamarsi per bene. Nelle foto ci sono i vari passaggi e si riesce anche a vedere la consistenza del ripieno.

Fotor0912203741

PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI DI TONNO

Riempite i peperoncini con la crema di tonno e capperi, aiutandovi con un cucchiaino e man mano metteteli nei vasetti di vetro ben lavati, asciugati e sterilizzati.

Quando il barattolo sarà pieno, riempite con olio extravergine di oliva e chiudete bene con il coperchio.

Come conservare i PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI DI TONNO

Riporre i barattoli in un posto buio, fresco e asciutto. Per evitare scongiuri di botulino e per una sicurezza maggiore, vi invito a sterilizzare i barattoli, prima e dopo, in questo modo:

Prima di usarli, basterà metterli in un contenitore capiente e versare acqua bollente, lasciarli stare immersi e magari coperti, per mantenere il caldo il più possibile, altri invece usano metterli in forno a 100° per 20 minuti.

Dopo averli riempiti per bene e tappati, mettete i barattoli dentro una pentola capiente, inserendo degli stracci per evitare che possano sbattere, aggiungete acqua a coprire, e portare ad ebollizione a fiamma moderata, facendo bollire per almeno 20 minuti. Lasciate tutto nella pentola fino il giorno dopo. Pulite e ponete in dispensa.

Ottimo come antipasto o per una cena veloce magari accompagnato da un bel pezzo di focaccia pugliese.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*