Friggitelli ripieni di salsiccia

099 Un abbinamento sicuro e sempre garantito, il sapore del peperone, accompagnato al gusto e profumo della salsiccia. I friggitelli ripieni di salsiccia sono da provare, un secondo facile, e che si può anche preparare prima. Pochi sono gli ingredienti e quindi devono essere buoni e di qualità. Nel mio caso ho usato dei friggitelli ormai maturi e quindi rossi, dato che in questo periodo il mio orto è pieno di roba e non riesco a consumare tutto e subito.

Friggitelli ripieni di salsiccia Ingredienti:

Pasta di salsiccia 200 gr circa
un uovo
provolone a tocchettini 100 gr
pan grattato
formaggio grattugiato
peperoni friggitelli 500 gr circa
pesto di pistacchi un cucchiaio (facoltativo)
olio evo e sale qb
 

  (la pasta di salsiccia la puoi ottenere in casa in maniera veloce e più sana di quella acquistata, basta aggiungere alla carne di maiale macinata un po’ di vino rosso, del sale e dei semi di finocchio)Fotor0912215614 Pulire per bene i peperoni, togliere la parte superiore e svuotarli dai semi. Preparate il ripieno semplicemente mischiando tutti gli ingredienti sopra elencati
(tranne l’olio) Regolate la consistenza aggiungendo un po’ di latte o del pan grattato. Inserite il ripieni a sacca a poche, vi verrà molto più facile riempire i peperoni, perchè essendo molto piccoli anche con un cucchiaino sarà molto difficoltoso. Dopo aver riempito tutti i peperoni, adagiateli su una teglia con un po’ d’olio alla base, e salate i peperoni anche in superficie. Infornare a 180° forno ventilato fino a completa cottura, circa 30 minuti. A metà cottura coprite con carta stagnola per evitare di bruciare i peperoni.

0890

 

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

 

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.