BOMBOLONI CON SORPRESA

1005

Non si direbbe che questi sono semplicemente degli scarti di pasta fatta per i bomboloni fritti, dato che ho impastato quasi un kilo di farina, non potevo mica farli tutti fritti, e inoltre si possono anche congelare già cotti e tirarli fuori un’ora prima di doverli usare, sembreranno appena sfornati.

La ricetta per l’impasto dei BOMBOLONI CON SORPRESA   la trovate Qui 

Fotor0906181052

e questo è il risultato.

Dopo aver ottenuto la seconda lievitazione, dividiamo l’impasto in base agli usi, io in questo caso ho diviso l’impasto in tre parti per tre preparazioni differenti, bomboloni fritti, al forno con bacche di goji e trecce con lo zucchero semolato.

Fotor0913170010

Dopo aver diviso l’impasto, aggiungiamo ad una delle tre parti, una bella manciata di bacche di goji, stendiamo e tagliamo in pezzi di circa 60 gr, mettete al centro un pezzetto di cioccolato

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

0806chiudete e formate delle palline. Mettetele in teglia con carta da forno, abbastanza distanziati e lasciate lievitare per un paio di ore.

Spennellare con un tuorlo sbattuto e latte di pari peso, e infornare a 180° per 15 minuti circa forno ventilato. I BOMBOLONI CON SORPRESA sono pronti.

0874Lasciate raffreddare e mangiateli per una merenda sana ma golosa, a piacere potete farcire i bomboloni con creme o confetture, oppure metterli in sacchetti di plastica per alimenti e congelarli.

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

2 Risposte a “BOMBOLONI CON SORPRESA”

  1. bella ricetta e splendido blog. complimenti.
    ho visto che hai citato il blog di pasticceria professionale a casa tua. ho visto che è stato rimosso. tu per caso ne sai qualcosa. trovo che anche quello fosse molto ben fatto e mi dispiace non poterci più accedere.
    ancora complimenti.
    angela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.