MELANZANE FRITTE RIPIENE ALLA PUGLIESE

Da siciliana in trasferta in Puglia, non posso non imparare alcuni piatti della tradizione pugliese, e questo è uno di quei piatti molto usato nella zona dove vivo io, un piatto della tradizione e come tale, in ogni casa si tramanda una propria versione, chi lo fa così, chi non mette questo, chi frigge con la buccia, chi invece non li frigge, e potrei stare ad elencare tante, e tante altre differenze, che però fanno di una ricetta una vera e propria storia. Io sinceramente ho adattato la ricetta in base ai miei gusti e alle mie possibilità.

MELANZANE FRITTE RIPIENE ALLA PUGLIESE

MELANZANE FRITTE RIPIENE ALLA PUGLIESE

La preparazione delle MELANZANE FRITTE RIPIENE ALLA PUGLIESE è un pò lunga, ma alla portata di tutti, in ogni caso, potete optare per la versione “pasticcio di melanzane” friggendo le melanzane tutte a dadini, senza creare il guscio e quindi velocizzare di molto il piatto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 5 melanzane grandi, nere o meglio ancora bianche
  • 200 gr di carne macinata mista, io uso solo maiale
  • un cucchiaio di olio evo
  • un bicchiere di vino bianco
  • 150 gr di riso originario o carnaroli
  • uno scalogno, una carota e una costa di sedano
  • 700 ml di passata di pomodoro
  • 100 gr di mozzarella
  • 100 gr di prosciutto cotto o misto con mortadella
  • due uova
  • 3 cucchiai di formaggio grattugiato
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • sale qb

I passaggi sono diversi, ma si possono fare tranquillamente il giorno prima e assemblare il tutto con molta calma.

Lavate e pelate le melanzane, tagliatele in due parti, con un coltellino a punta svuotatele di una buona parte di polpa, lasciando un guscio di circa un cm, tagliate a dadini la polpa e friggete i gusci e i dadini delle melanzane in olio ben caldo.

Preparate una capiente ciotola, e man man che portiamo avanti le preparazioni, iniziamo a preparare il ripieno. Nella grossa ciotola iniziate a mettere i dadini di melanzana fritti, la mozzarella a dadini, il prosciutto tritato, le uova e il formaggio e mescolate. Preparate il ragù in bianco; tritate lo scalogno assieme alla carota e al sedano, fate rosolare con un cucchiaio di olio evo e quando le verdure saranno appassite aggiungere la carne e rosolare bene, sfumare con il vino bianco, salare e cuocere a fiamma bassa per 15 minuti circa.

Intanto portiamo a bollore abbastanza acqua per cuocere il riso, quindi saliamo l’acqua, e versiamo il riso, facciamo cuocere per i minuti necessari, suggeriti nella confezione.

Aggiungiamo la carne e il riso ormai pronti, al resto del ripieno, preparato e pronto nella ciotola, mescolate per bene aiutandovi anche con le mani e prepariamo le nostre MELANZANE FRITTE RIPIENE ALLA PUGLIESE. Prendiamo un guscio di melanzana e poniamo all’interno una bella polpetta di ripieno, fatele ben piene aiutandovi con le mani.

Prepariamo una teglia capiente, versiamo su fondo un pò di passata di pomodoro, adagiamo le MELANZANE FRITTE RIPIENE ALLA PUGLIESE e alla fine versiamo il resto della passata di pomodoro, spolveriamo con un pò di formaggio grattugiato e inforniamo a 180° modalità statico, con forno già caldo, per circa 15 minuti, ovviamente il tempo è sempre indicativo.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.