RISO AL LATTE

RISO AL LATTE

RISO AL LATTE

Uno dei dolci poveri che ricordano la mia infanzia, il RISO AL LATTE è una ricetta molto semplice, ma che può far diventare una merenda, un vero e proprio dolce, amato da grandi e bambini. RISO AL LATTE un dolce d’altri tempi, che con un pò di fantasia diventa un semplice finger-food Dolce, o per stupire gli ospiti improvvisi.

Prepariamolo insieme, arricchendo il nostro dolce con un qualsiasi pezzetto di torta o merendina da consumare e Topping al cioccolato .

Fotor0930164130

Ingredienti:
  • 150 gr di riso originario o carnaroli
  • 800 ml di latte
  • 200 ml di acqua
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 20 gr di maizena
  • Semi di mezza bacca di vaniglia o un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 Merendine o un pezzetto di torta avanzata ( possiamo omettere o usare anche dei biscotti)
  • Topping al cioccolato
 
Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email
Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso
 
Mettere a bollire il latte con l’acqua e la vaniglia, lasciandone da parte solo una tazzina di latte (ci servirà per diluire lo zucchero e la maizena).
Appena raggiunge il bollore tuffare il riso a pioggia, cuocere a fuoco basso per 20-25 minuti.
A parte sciogliere lo zucchero e la maizena, nel latte tenuto da parte, dopo 20 minuti circa di cottura, versare quest’ultima parte di latte, cuocere per altri 5 minuti e il RISO AL LATTE è pronto.
 
 
Per creare questi graziosi finger-food, basta spennellare un pò di topping nella base e ai lati dei bicchierini, aggiungere un cucchiaino di riso al latte, mettere al centro un pezzetto  di torta e sopra altro riso, come top, mettiamo un altro pezzo di torta e del cacao amaro in polvere.
 
Passare in frigo e gustare freddo.

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.