TORTA RICOTTA E PERE DI SAL DE RISO SENZA GLUTINE

TORTA RICOTTA E PERE DI SAL DE RISO SENZA GLUTINE

Tempo fa ho comprato il libro del maestro Sal De Riso, il re delle torte, e mi sono promessa di provare una torta diversa ad ogni occasione speciale. qualche giorno fa è stato il compleanno di mio marito, ed abbiamo festeggiato con la TORTA RICOTTA E PERE DI SAL DE RISO SENZA GLUTINE, per niente complessa nella preparazione, ed è anche veloce, per non parlare della bontà 😛

TORTA RICOTTA E PERE DI SAL DE RISO SENZA GLUTINE

La cosa importante è usare ingredienti di primissima qualità, solo così possiamo ottenere un ottimo prodotto. L’accostamento ricotta e pere è davvero divino, e la base alle nocciole la fa da padrone. Decoratela come più vi pare, io mi sono mantenuta sul classico (come prima volta non oso sconvolgere le ricette).

TORTA RICOTTA E PERE DI SAL DE RISO SENZA GLUTINE

TORTA RICOTTA E PERE DI SAL DE RISO SENZA GLUTINE

Ingredienti per una tortiera da 24-26 cm

Ingredienti per la base:

  • 70 gr di nocciole tostate e tritate
  • 20 gr di farina di riso
  • 50 gr di tuorli (circa 3)
  • 100 gr di albumi (circa 3)
  • 65 gr di zucchero semolato
  • 20 gr di burro fuso
  • burro e farina per le teglie, o staccante spray, o carta forno

Montare come la classica meringa, gli albumi e lo zucchero, montiamo fino ad avere una meringa lucida e soda, adesso aggiungiamo le nocciole tritate finissime, e la farina, mescolando delicatamente per evitare di smontare la meringa. Per ultimo, sempre delicatamente, aggiungiamo i tuorli mescolati con il burro fuso e freddo.

Prepariamo due teglie di diametro 24-26 cm, ungiamo e infariniamo, o stendiamo la carta forno, versiamo il composto nelle due teglie, regoliamo e cuociamo a 180 per 15 minuti circa, la cialda non dovrà essere troppo spessa, da cotta sarà circa alta un cm.

Quando le due cialde sono pronte, mettiamo a raffreddare,

TORTA RICOTTA E PERE DI SAL DE RISO SENZA GLUTINE

Ingredienti per il ripieno alla ricotta:

  • 2 pere abate (se sono piccole anche tre)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 150 gr di zucchero semolato (per la crema di ricotta)
  • 50 gr di zucchero semolato (per la cottura delle pere)
  • 400 gr di ricotta di pecora (la ricetta indicava quella vaccina)
  • 150 gr di panna montata
  • bagna per dolci analcolica (io ho usato del semplice succo di frutta alla pera diluito)
  • i semini di una bacca di vaniglia
  • una pera per decorare
  • 150 gr di zucchero semolato per la pera candita
  • zucchero a velo qb per decorare

L’unica cosa che dobbiamo cuocere è la frutta. Quindi prendiamo le pere (tranne quella per decorare) e peliamole, tagliamole a tocchetti e cuociamo in padella con l’olio e 50 gr di zucchero. Facciamole cuocere fino a renderle a purea, se serve aggiungete poca acqua.

A parte invece tagliamo a spicchi la pera che useremo per la decorazione. In una padella versiamo 150 ml di acqua e 150 gr di zucchero, facciamo sciogliere e adagiamo gli spicchi di pera da candire. Facciamo cuocere a fiamma bassa fino a completo assorbimento, vedrete che pian piano la pera diventerà quasi trasparente, non girate gli spicchi perchè potrebbero rompersi. Spegnete il fuoco quando vi sembrano cotte e usatele per la decorazione finale.

Prepariamo quindi la crema di ricotta, mescoliamo 150 di zucchero semolato con la ricotta, e aggiungiamo la vaniglia e la panna montata (non zuccherata), aggiungiamo anche la purea di pere, e la crema è pronta.

Montiamo il dolce:

In una tortiera con bordi apribili, o un ring, poniamo ai bordi una striscia di acetato (potete anche usare la classica pellicola trasparente) mettiamo quindi alla base una cialda alla nocciola e bagniamo con un pò di bagna analcolica, adesso versiamo la crema di ricotta, e chiudiamo con l’altra cialda alla nocciola. Poniamo il tutto in congelatore per una notte.

La mattina dopo, tiriamo la torta dal congelatore e trasferiamola in frigorifero. Decoriamo la TORTA RICOTTA E PERE DI SAL DE RISO SENZA GLUTINE solo al momento di servirla.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*