TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE

TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE

Per completare questa bellissima torta ho impiegato circa 4 ore (solo il lavoro in pasta di zucchero), ho utilizzato una base in pan di Spagna senza glutine al cacao, e una crema pasticcera alla gianduia, sempre senza glutine. Per la pasta di zucchero io ne avevo già in casa e leggendo gli ingredienti era già senza glutine, nel caso dovreste comprarla basterà selezionare il marchio indicato nel famoso prontuario per celiaci. La scelta del senza glutine nel mio caso è solo per sperimentare nuove ricette e tecniche di preparazione, e per dare una mano alle amiche che spesso si trovano in difficoltà a reperire ricette collaudate.

TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE

Il tema è stato scelto per mio marito, ultimamente sta spaccando la legna da conservare per il prossimo anno e da qui nasce il tema, TORTA TRONCO. Per la verità uso la pasta di zucchero solo per le torte di compleanno e quando ho tempo, è un lavoro che mi rilassa e mi diverte, se potessi farlo tutti giorni, sarei la persona più felice del mondo, ma la vita mi ha portato a fare altro, e quindi lo prendo come sano divertimento, quando capita.

Il cake-design che è stato tanto amato e ora quasi snobbato è una vera e propria arte, niente a che vedere con i grandi pasticceri, ma non significa che quello che c’è sotto, non sia altrettanto buono, se fatto bene e con le giuste dosi e proporzioni.

Per la TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE ho realizzato:

Pan di spagna al cacao senza glutine (due torte da 20 cm, per poter avere una torta molto alta):

  • 250 gr di uova intere
  • 250 gr zucchero semolato
  • 100 gr di fecola di patate
  • 100 gr di farina di riso fine
  • 50 gr cacao amaro

In un pentolino a bagno maria scaldiamo le uova con lo zucchero a 35° per avere una montata migliore, passiamo le uova con lo zucchero nella planetaria con la frusta e azioniamo a media velocità mondando fino a quintuplicare il volume. Il calore ci aiuterà proprio a gonfiare le uova, e la velocità non dovrà essere sostenuta.

TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE

Quando le uova sono montate, aggiungiamo le polveri, setacciate un paio di volte, con la spatola, inserendo le farine a più riprese, mescoliamo con un movimento delicato, dall’alto verso il basso, facciamo assorbire la prima quantità di polveri e poi mettiamo il resto. Quando è pronto, mettiamo in teglia (dosi per due teglie da 20 cm piene a tre quarti) con carta da forno e inforniamo a forno statico a 180° per 15-20 minuti, farete come sempre la prova stecchino dopo i primi 15 minuti per controllare se dovrà cuocere  ancora. Quando è ancora tiepida avvolgere il pan di spagna con la pellicola per mantenerlo umido e poter ottenere un risultato ottimo per la nostra TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

FotorCreated

TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE

Per la crema alla gianduia senza glutine:

  • 50 gr di tuorli
  • 50 gr di zucchero
  • 25 gr di amido di mais
  • 200 ml di latte (possiamo usare anche il latte di soia)
  • 50 ml di panna fresca (se usate il latte di soia mettete direttamente 250 ml di latte di soia)
  • 25 gr di cacao amaro
  • 25 gr di cioccolato fondente
  • 130 gr di pasta di nocciola
  • 50 gr di ruhm (pesato in grammi) (possiamo non aggiungerlo se si tratta di bambini, sostituiamo il peso in liquidi non alcolici come per esempio del semplice latte, non possiamo però omettere la dose, in quanto la crema risulterebbe più dura)
  • 40 gr di burro (possiamo ometterlo)

In un pentolino sbattere i tuorli con lo zucchero, l’amido e il cacao, aggiungere il latte e la panna caldi, e rimettere sul fuoco fino a farla addensare completamente, verrà molto dura, è normale proprio perchè dovremo aggiungere a freddo altri liquidi. Quando è ancora calda aggiungere il cioccolato tritato e il burro, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare rapidamente, magari a bagno maria con acqua e ghiaccio. Quando la crema sarà completamente fredda aggiungiamo la pasta di nocciola e il rumh, mescoliamo bene. La consistenza sarà comunque molto soda, proprio perchè verrà usata all’interno di una TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE, dovrà reggersi bene da sola, e se ne avanza potete farcire anche dei piccoli bignè, saranno buonissimi.

FotorCreated555

Per la costruzione della TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE vi lascio quest’altro mio post, dove cerco di spiegarvi come montare una torta in pasta di zucchero.

https://cucinareinsiemeate.altervista.org/2014/07/torta-pagliaccio-in-pdz.html

Per stuccare la torta ho usato una semplice ganache con panna e cioccolato allo stesso peso, ma è stata la mia prima volta ed ho commesso un pò di errori, quindi per la stuccatura seguite sempre i consigli sul post.

2 Comments on TORTA IN PASTA DI ZUCCHERO SENZA GLUTINE

  1. Federica
    31 gennaio 2016 at 0:24 (2 anni ago)

    Semplicemente fantastica!!!!! 🙂

  2. cucinareinsiemeate
    18 febbraio 2016 at 15:01 (2 anni ago)

    troppo gentile, non lo merito, sono solo un’appassionata
    😛

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*