Venerdì pesce…..
ahahahah
In estate (quale?) faccio spesso questo piatto, è molto semplice e sono quei piatti che puoi fare anche il giorno prima, proprio perchè deve essere freddo, anzi deve necessariamente riposare in frigo per poterlo assaporare bene (io lo preferisco così)
Per la ricetta base occorre semplicemente:
1 kg di sgombro fresco
2 limoni
2 foglie di alloro

Per condire il pesce:
olio evo di qualità 4 cucchiai abbondanti
il succo di un limone

1 spicchio di aglio tagliato molto sottile
un ciuffetto di prezzemolo tritato
sale e pepe qb

Come contorno delle carote saltate in padella, con aglio e salsa agrodolce.

Procedimento:
Pulire per bene il pesce.
Mettere sul fuoco una casseruola capiente con acqua, limone tagliato in due e l’alloro, nel mio caso uso pentole  in acciaio dal fondo spesso.
Quando l’acqua bolle, abbassare un pò il fuoco e mettere il pesce, far cuocere circa 1520 minuti, ma dipende dalla grandezza del pesce.
Scolare il pesce e aspettare che si freddi, nel frattempo ci si prepara il condimento.
Spremere i limoni e mescolare con l’olio, l’aglio, il prezzemolo, il sale e il pepe.
Mescolare al condimento il pesce che abbiamo pulito per bene, togliendo tutte le spine.
Io uso un contenitore in acciaio con coperchio, chiudo e metto in frigo, pronto per la sera.
Per il contorno, questa volta ho assaggiato delle carote saltate in padella.
Rosolate in padella uno spicchio di aglio con un filo di olio, versare le carote tagliate a rondelle e salate.
Non chiudere con coperchio altrimenti non resteranno croccanti.
Saltate ogni tanto le carote, in modo da rosolarle, e cuocerle leggermente, devono restare croccanti.
Dopo circa dieci minuti le carote sono pronte.
Servire con il pesce freddo e un filo di salsa agrodolce.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

4 Comments on SGOMBRO AL LIMONE E UN FRESCO DOPO CENA

  1. antonia piacente
    2 agosto 2014 at 12:55 (3 anni ago)

    COME Sai sono vegetariana, ma quel sorbetto a limone dopocena mi fa gola.. bella preparazione complimenti! Tonia

  2. Mimma Morana
    3 agosto 2014 at 18:44 (3 anni ago)

    ottimo piatto leggero e gustoso!!!! e poi, seguito da un delizioso sorbetto….è proprio il massimo!!! bella idea. Sono tra i tuoi followers da tempo e ti leggo con molto interesse!!!!!

  3. katia B
    10 agosto 2014 at 10:05 (3 anni ago)

    Si è proprio buonooooooo

  4. katia B
    10 agosto 2014 at 10:06 (3 anni ago)

    lo so ci scriviamo ogni tanto….

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*