GIGLI TOSCANI CON TONNO FRESCO E CAPPERI

A volte basta poco per rendere un piatto semplice, ricco di sapore e gusto.
Non mi capita spesso di acquistare del filetto di tonno fresco, ma ogni tanto non riesco a resistere.
Dopo averne fatta una bella fetta in piastra con tanto di insalata con pomodori e cipolle rosse dolci, mi sono concessa un bel primo piatto, semplice e saporito, sempre con un pezzetto di filetto di tonno.
E non poteva mancare una buona pasta, trafilata al bronzo e essiccata lentamente proprio come si fa in casa.
Ingredienti per 2 persone:
150 gr di filetto di tonno fresco
1 spicchio di aglio
300 gr di pomodori pelati a pezzetti
12 bicchiere di vino bianco di qualità
olio evo e sale qb
Qualche cappero e un pizzico di origano.

Tagliare a pezzetti il tonno.
In una pentola capiente versare un giro di olio evo e rosolare lo spicchio di aglio tagliato a pezzettini.
Rosolare il tonno e sfumare con il vino bianco.
Quando evapora un pò aggiungere il pomodoro pelato, il sale e gli aromi.
Chiudere con coperchio e cuocere circa 1015 minuti a fuoco vivo.
A parte lessare la pasta in una pentola capiente nel mio caso ho usato i Gigli Toscani
Condire con il sughetto appena pronto e buon appetito.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.