MALLOREDDUS CON TONNO OLIVE E PISTACCHIO

114555

Un primo facilissimo, da preparare mentre l’acqua della pasta bolle. La mattina è sempre una tragedia, pulizie di casa, bambini in giro, spesa da fare, e il tempo per cucinare spesso non lo troviamo. Ci si ritrova all’ora di pranzo a pensare…. “Adesso cosa preparo?”  Spesso faccio questi piatti veloci e comodi, per due motivi : 1) metto dentro quello che trovo in frigo 2) lo preparo mentre la pasta cuoce. In 15 minuti al massimo abbiamo già il sughetto pronto per condire la nostra pasta.

MALLOREDDUS CON TONNO OLIVE E PISTACCHIO

2 scatolette piccole di tonno
2 cucchiai di pesto di olive nere (se non avete il pesto potete mettere le olive tritate finemente, è solo questione di gusto e di cosa ci si trova in frigo)
2 cucchiai di granella di pistacchi (potete anche mettere le mandorle o anche niente se non l’avete)
400 gr di pomodori pelati a pezzetti
uno spicchio di aglio tritato (a piacere)
olio evo e sale qb

In una padella antiaderente rosolare lo spicchio di aglio, e aggiungere le olive, cuocere per un minuto o due al massimo e seguire con i pomodori pelati. Cuocere a fuoco medio per 10 minuti, salare e aggiungere il tonno, amalgamare il tutto e spolverare con la granella di pistacchi.

Condire i Malloreddus, nel mio caso erano misti tra semola semplice e allo zafferano. Buon appetito

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.