BUCCIA D’ARANCIA ESSICCATA

BUCCIA D’ARANCIA ESSICCATA

La buccia d’arancia essiccata è uno degli aromi più profumati e semplici che si possa fare in casa. Amo il fai da te, il fatto in casa, e da sempre adoro il mangiar bene e soprattutto sano. coltivo l’orto da un pò, e cerco di trovare prodotti che soddisfino sempre la mia voglia di mangiar bene.

Questo aroma, dal profumo intenso d’arancia, è ottimo per aromatizzare, creme, biscotti, e torte di ogni genere, basterà imparare ad usarlo, e sono sicura che non lo lascerete più.

Per preparare la BUCCIA D’ARANCIA ESSICCATA, occorrerà semplicemente trovare delle vere arance non trattate, unico e solo consiglio, sceglietele per bene, perchè la buccia finirà nei nostri dolci e piatti di ogni genere. La BUCCIA D’ARANCIA ESSICCATA insieme a quella di limone e mandarino, in casa ormai fanno il tris perfetto. Per aromatizzare i miei dolci, a parte l’estratto di vaniglia (trovate qui la mia ricetta), non uso altro.

Per preparare il nostro aroma per dolci fatto in casa, ci servirà solo un buon prodotto e un pò di pazienza.

BUCCIA D’ARANCIA ESSICCATA

Procuratevi dei prodotti con buccia edibile, preferibilmente senza alcun trattamento, man mano che li consumeremo, nel periodo invernale, quando i nostri termosifoni saranno ormai accesi tutti i giorni, poniamo le bucce, ormai pulite su un panno di carta, e poggiamoli sopra i nostri termosifoni o stufe. Fate pezzi piccoli, così si seccheranno in pochissimo tempo.

Conservate man mano le bucce ancora intere, ma ormai secche, in una busta di carta, ovviamente sempre in un posto asciutto e privo di umidità.

Quando sarete soddisfatti della quantità, procuratevi un macina caffè o un tritatutto piuttosto potente, e tritate le bucce fino a renderle una polvere finissima.

La BUCCIA D’ARANCIA ESSICCATA potrà restare chiusa in barattolo di vetro, posta in dispensa o nel cassetto degli aromi personali, da ora in poi potete usarla in tutte le vostre preparazioni, dal dolce al salato, ottima sui preparati di pesce come un semplice ragù di tonno.

RAGU’ DI TONNO E CILIEGINO ESSICCATO PRONTO IN 10 MINUTI

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

8 Risposte a “BUCCIA D’ARANCIA ESSICCATA”

  1. Quanto mi piace trovare qualcuna che fa le cose come me. Pensa che per me questa cosa non ènuova in quanto la usava mia mamma da sempre. Lei era solita ad ogni arancia sbucciataa spirale, conservare la buccia appesa che si essiccava dopo giorni. Noi usimo molto l’aroma dell’arancia in tante preparazioni. Io ora faccio come hai detto tu, la metto sui radiatori; ma ti dico anche che la metto in un barattolo con lo zucchero e questo si impregna del suo profumo. Ciao

  2. grazie mille per aver condiviso questa bellissima idea, ricordo che mia nonna essiccava le bucce al caminetto, hanno un aroma intenso e speciale:))

  3. Grazie ma io non tolgo l’amaro… non avevo mai visto prima… la tua presentazione ma solo in un programma di cucina….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.