SPAGHETTI ALLA NORMA A MODO MIO

norma a modo mio

norma a modo mio

Questo piatto era stato preparato e fotografato questa estate.

Adesso stavo sistemando un pò di foto nel mio pc e mi accordo che mi è rimasta una cartella intera da pubblicare.
Allora sotto a chi tocca, ricette estive a gogò nei prossimi giorni.
Così ci ricordiamo i giorni di sole, dato che ormai qui sono due giorni che piove.
Uffa voglio il caldo e la primavera…
Dopo aver fatto un po’ di pelati in conserva per l’inverno, cosa c’è di più semplice di un sugo fresco…
magari con una melanzana fritta da accompagnamento’?
ricetta:
Pomodori freschi
cipolla
olio evo Pietro Coricelli
sale
basilico
melanzana
olio per frittura
formaggio grattugiato
Sbollentare i pomodori e passarli con il passaverdura, soffriggere una cipolla e far cuocere per 15 minuti il sugo con la cipolla (deve asciugare un po’ il sughetto), regolate di sale e aggiungere il basilico.

A parte friggere le melanzane a fette, e poi condire gli spaghetti con il sugo le melanzane e il formaggio.

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

4 Risposte a “SPAGHETTI ALLA NORMA A MODO MIO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.