Questo è uno dei piatti della serie…..mentre l’acqua bolle io preparo il sugo…. e per variare la classica pasta con tonno, che buona è sicuramente, ma non mi piace ripetere spesso lo stesso piatto.

Una cosa l’ho imparata, da quando leggo ricette tutto il giorno, che basta un ingrediente per fare di un classico, una gustosa variante.
E variamo va!!!!!
Non amo tanto perdere tempo ai fornelli specie quando in casa ho un marmocchio di 19 mesi che non mi da tregua, devo stargli sempre dietro e spesso si è fatta ora di pranzo senza che te ne sei accorta….
Magari devi passare ancora da sotto la doccia…. si diciamoci la verità…. a volte non abbiamo il tempo neanche di lavarci…. e gli uomini che per farsi la barba….. staccano persino il telefono….
Stendiamo un velo (bello spesso) pietoso….
andiamo alla ricetta che l’acqua bolle da un pezzo e la pasta è quasi cotta….

Ingredienti per 2 persone

circa 20 pomodorini ciliegino essiccati al sole
200 gr circa di pomodori pelati a pezzettini
1 scatoletta di tonno grande
Buccia di arancia essiccata
Misto aromi pasta
Olio extra vergine di oliva biologico dop
1 spicchio di aglio
sale un pizzico

Preparazione:
In una padella mettere l’olio, l’aglio e il pomodorino secco, far appassire tutto in circa 2 minuti, aggiungere il pomodoro pelato e il misto di aromi, cuocere a fiamma media per circa 5 minuti, se serve potete aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta e salate.Quando il sugo sarà cotto, aggiungere a fuoco spento il tonno e la buccia di arancia e regolate di sale.
condire la pasta a vostro piacimento….
Buon appetito

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

6 Comments on RAGU’ DI TONNO E CILIEGINO ESSICCATO PRONTO IN 10 MINUTI

  1. Andrea
    11 marzo 2014 at 19:42 (4 anni ago)

    Questo è il classico piatto che ti consente di mangiare BENE senza nessuna fatica! Io proverei ad aggiungere il tonno prima di spegnere il fuoco e di farlo appassire a fiamma media per un minuto o due. Secondo me è da provare!

  2. Rosy
    11 marzo 2014 at 23:00 (4 anni ago)

    Cara Katia, complimenti per questa sfiziosissima ricetta, sicuramente buonissima, la devo assolutamente provare in quanto io ho pomodorini secchi fatti da me l’Estate scorsa:)) grazie mille per la ricetta, quando la proverò ti farò sapere:)
    ps: vanno bene anche gli aromi per spaghettata che trovo qui in Sicilia?
    grazie in anticipo per la risposta:)
    un bacione e ancora grazie mille per la ricetta:))
    Rosy

  3. katia B
    18 marzo 2014 at 8:58 (4 anni ago)

    Si è molto veloce grazie a tutti

  4. katia B
    18 marzo 2014 at 9:00 (4 anni ago)

    Sai a volte lo faccio. Ma non mi piace molto mi basta scaldarlo un pò come faccio nella ricetta ma sono gusti personali

  5. katia B
    18 marzo 2014 at 9:01 (4 anni ago)

    Allora provalo subito ti garantisco che è facile veloce e molto molto buono

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*