LASAGNA RICOTTA E SPINACI CON PROVOLONE E MORTADELLA

086555

 

Oggi ho preparato questa velocissima lasagna, non ho dovuto cucinare quasi niente, perchè è fatta con ricotta e spinaci, in questi giorni, tra preparativi di Albero, biscotti, regali e fare shopping, il tempo è sempre poco, ma la buona cucina in casa mia non deve mancare.

LASAGNA RICOTTA E SPINACI CON PROVOLONE E MORTADELLA
Ingredienti:
Lasagne (anche quelle confezionate vanno benissimo)
500 gr di ricotta
200 gr di spinaci lessi e surgelati
250 ml besciamella fresca fatta in casa 
100 gr provolone
grana grattuggiato qb
100 gr  Mortadella IGP
Un paio di cucchiai di olio evo
sale qb
 
L’unica cosa da preparare è la besciamella, mettere in pentola 2 cucchiai di farina e una noce di burro, far rosolare bene e aggiungere 250 ml di latte, sale e noce moscata a piacere, non fatela addensare troppo, ci serve piuttosto liquida, per dare cremosità al ripieno.
Sbollentare gli spinaci surgelati per farli rinvenire, e scolateli bene.
Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email
Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

FotorCreated1111

Adesso possiamo preparare la farcitura della lasagna, basterà mischiare insieme la ricotta, gli spinaci tritati, la mortadella a pezzettini, la besciamella, un pò di sale, amalgamare bene.
Prepariamo la teglia con un leggero filo di olio alla base, mettiamo anche un pò di farcitura e adagiamo le sfoglie di pasta fresca (non occorre sbollentarle, sono subito pronte) adesso procediamo a strati così composti, un pò di ripieno, grana grattugiato, fette di provolone, pasta, continuare fino ad esaurire gli ingredienti.
Infornare a forno caldo a 170° per 15-20 minuti al massimo.

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.