05855

Un’idea carine per le nostre feste, INVOLTINI DI VERZA CON CARNE ALLA SICILIANA E FONDUTA DI PROVOLONE

E pensare che fino a qualche anno fa non mangiavo formaggi, cosa mi sono persa…….  Ma vi assicuro che sto recuperando alla grande, questa volta vi propongo un secondo davvero speciale, da poter fare anche in un’occasione speciale, mi sono divertita a servirla direttamente nella teglia di terracotta, e poi è velocissima, puoi ottenere una fonduta in 15 minuti, basta aprire la confezione e mettere in forno a 160° per 15 minuti, e poi via alla nostra fantasia. 
Da Siciliana non posso non portare il mio paese ogni volta anche in Tavola, e poi amo i prodotti di stagione, e quasi tutto quello che mangio proviene dal mio orto personale

INVOLTINI DI VERZA CON CARNE ALLA SICILIANA E FONDUTA DI PROVOLONE

Ingredienti per 4 involtini:
150 gr di capocollo di maiale Tritato al coltello
1\4 di verza (150 gr circa) Più 4 foglie grandi
10 pinoli
5 chicchi di uva passa (di Pantelleria)
uno spicchio di aglio
un bicchiere di vino rosso
un uovo
2 cucchiai di formaggio grattugiato
2 cucchiai di pangrattato
olio evo qb
sale e pepe qb
2 terrine di “Le Provolizie” Auricchio
 

FotorCreated

Per prima cosa pulire bene la verza, tirate le foglie esterne, che sono le più grandi e tenetele da parte, e tagliate quella che vi servirà in cottura a pezzetti.

Le foglie grandi invece si dovranno leggermente sbollentare, basterà portora a bollore un pò d’acqua leggermente salata e tuffare per 20 secondi al massimo due foglie alla volta.

Tritate la carne al coltello piuttosto finemente. In una padella rosolare l’aglio con un pò d’olio, l’uva passa e i pinoli, dopo un paio di minuti di cattura aggiungere la carne, rosolare per bene e salare, sfumare con il vino, quando sarà quasi del tutto evaporato aggiungere la verza, regolare di sale e chiudere con coperchio per continuare a stufare il tutto. Cuocere per almeno 20 minuti. Quando il ripieno sarà pronto, fatelo raffreddare e aggiungere l’uovo, il formaggio grattugiato e il pangrattato.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

FotorCreated1

Intanto prepariamo una teglia con carta da forno e un filo d’olio, adesso prepariamo i nostri involtini, basterà mettere al centro delle foglie di verza sbollentate in precedenza, un pò di ripieno, chiudere a pacchetto e adagiare nella teglia.

Infornare a 180° per 15 minuti, controllando che le foglie esterne non si brucino, nell stesso tempo inseriamo nel forno le nostre terrine ” le provolizie”, quando tutto sarà pronto accompagnare i nostri involtini con l’auricchio filante.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*