oggi usiamo lo stampo per ciambella, molto comodi come anche tutti gli altri
Specie per chi come me che fa sempre dolci e li regala a tutti….
ebbene siiii non me li mangio mica tutti io…
Cerco sempre un’occasione valida per sfornare qualcosa.
Questa volta è una cosa semplice ma mooolto carina a mio parere, buonissima per una merenda o anche a colazione….
La ciambella di rose di brioche
 
Ingredienti:

250 gr farina manitoba
250 gr farina 00
80 gr strutto
10 gr sale
10 gr di miele
50 gr di zucchero
200 gr di latte o acqua
20 gr di lievito di birra (oppure mezza bustina di lievito di birra secco)
1 uovo
 
Mettere tutto nell’impastatrice e impastare per 15 minuti tranne lo strutto, facendo incordare bene l’impasto, a questo punto aggiungere lo strutto un pò alla volta.

 

Deve venire morbido e liscio.

Coprire l’impasto e far lievitare per 2 ore circa. Trascorso il tempo, prendere l’impasto e dividerlo in due parti uguali.
Stendere con il mattarello e spalmare una parte con marmellata di albicocche e un’altra parte con la nutella.

 
 

Seguite il passo passo nelle foto, non è per niente difficile.
Arrotolare bene le due metà e tagliare a fette di altezza circa 3 cm.
Posizionare i rotoli alternandoli nello stampo a ciambella.

Lasciar lievitare almeno altre 2 ore.
Infornare a forno ventilato a 170° per 25\20 minuti, facendo attenzione.

Sfornare e mangiare quando sarà completamente fredda.
Ottima per la colazione…

 Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*