POLLO FRITTO CON PURE’

Questo piatto è facile e buonissimo..
Per 2 persone:
2 cosce di pollo disossate (fatelo fare al macellaio perchè è una rottura di pa…… disossare il pollo)
succo di limone, olio evo, salsa worcester, sale, farina tipo 1

pan grattato e formaggio grattugiato, olio per frittura.

Per il purè: patate lesse e schiacciate, latte, burro, formaggio grattugiato, sale, noce moscata.
Tagliare a pezzi non troppo grandi il pollo, metterlo per un paio d’ore a macerare con una salsina preparata con olio evo, limone, sale, salsa worcester.
Intanto preparare una pastella per frittura mischiando semplicemente la farina  con acqua, deve diventare densa.
Quando il pollo è pronto passarlo nella pastella e poi nel pangrattato mischiato con un po’ di formaggio grattugiato.
Il pollo è pronto per essere fritto in olio non bollente perchè deve cuocere bene il dentro.
Con questo metodo per impanare il fritto viene leggero al palato e croccantissimo…
Per preparare il purè invece basta mettere sul fuoco le patate schiacciate (1 kilo) con un po’ di latte (mezzo bicchiere), del formaggio e una noce di burro, far sciogliere bene le patate nel latte, fino a raggiungere la consistenza desiderata, regolare di sale e aggiungere alla fine la noce moscata.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

4 Risposte a “POLLO FRITTO CON PURE’”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.