GNOCCHI DI PATATE VIOLA

Giovedì Gnocchi….

io li adoro in tutti i modi, ma quelli di patate sono i miei preferiti….
E’ stato uno dei miei primi piatti, quando ho iniziato ad imparare a cucinare e poi non ho più smesso
Pensavo che fosse difficile fare gli gnocchi, invece spesso li faccio e ci impiego mono di mezz’ora avendo già le patate lesse.
Allora buona lettura e vi lascio la ricetta
Ingredienti per 3 persone abbondante…..
Tanto sono buonissimi anche ripassati in forno con una mozzarella
500 gr di patate Viola
100 gr di Farina tipo O
un uovo intero
4 cucchiai di formaggio grana grattugiato
sale qb
Per condirli, nel mio caso ho preparato un semplicissimo sugo di pomodoro e basilico, ma anche con burro e salvia sono buonissimi.
Preparazione:
Lessare e pelare le patate.
Passarle allo schiacciapatate, mettere le patate su un tagliere e al centro aggiungere l’uovo e il formaggio, dando una leggera sbattuta con la forchetta, cercando di mischiare solo l’uovo e il formaggio.
Aggiungere un pò della farina, più della metà e iniziare ad impastare molto delicatamente, cercando di tenere sempre le mani abbastanza pulite, altrimenti si attacca tutto e impastare diventa difficile.
Aggiungere il resto della farina, non esagerate con la farina, gli gnocchi sono di patate e non di pasta……..
L’impasto non deve essere troppo lavorato, altrimenti dovrete aggiungere sempre farina.
Solo un consiglio che per me è stato sempre utile, impastare poco prima di cucinarli… per evitare di lasciarli troppo tempo all’aria, si rischierebbe di rovinare tutto per via dell’umidità dell’impasto stesso.
Pronto il panetto, passiamo a formare gli gnocchi, basta tagliare un pezzo di impasto, formare un cordoncino, tagliare dei tocchetti e passarli nello riga gnocchi.
Per evitare che gli gnocchi si attacchino al tagliare, tenetelo sempre ben pulito e spolverato di farina.
Nello foto in basso rendo l’idea dei vari passaggi.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Appena finirete di preparare tutti gli gnocchi, far bollire l’acqua e abbassare la fiamma, l’acqua non deve bollire molto forte, altrimenti si possono rovinare gli gnocchi.
Buttarne un pò alla volta e tirarli su quando salgono a galla.
Tenere gli gnocchi in caldo fino a quando avrete finito di cuocerli tutti.
Condire a vostro piacimento, io ho fatto un sughetto di pomodoro e basilico, una spolverata di formaggio e buon pranzo a tutti

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

3 Risposte a “GNOCCHI DI PATATE VIOLA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.