CUORE DI BRODO FATTO IN CASA

Il CUORE DI BRODO FATTO IN CASA è un idea carina per stupire i nostri amici, li possiamo fare in qualsiasi modo e con tutte le varianti che più ci interessano,prepararli con gli scarti delle verdure per insaporire le minestre, ma anche un semplice sughetto.

CUORE DI BRODO FATTO IN CASA

Una preparazione versatile, la puoi preparare in due versioni, da conserva e da surgelazione, ovvio che per chi ha spazio in freezer, è il metodo più veloce e semplice, non occorrerà il sale proprio perchè congelato. La forma è del tutto relativa, possiamo usare i semplici contenitori per i cubetti di ghiaccio.

1235555

Ingredienti per i CUORE DI BRODO FATTO IN CASA:

  • 100 gr di cipolle
  • 100 gr di carote
  • 100 gr di sedano, io ho usato solo le foglie
  • 150 gr di pomodori pelati
  • 2 spicchi di aglio

Potete aggiungere qualsiasi altra verdura che più vi piace per insaporire, io uso solo questo perchè in caso di brodi più consistenti sono sempre in tempo ad aggiungere altro, come patate, zucca, broccoli.

Cerco di mantenere una base simile al soffritto, e infatti lo utilizzo davvero in tutto, anche per delle semplici patate al forno, basterà aggiungerne uo o due cubetti e un pò d’acqua se serve, inoltre è un buon metodo per mangiare in tutti i piatti una piccola porzione di verdure.

FotorCreated

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Dopo aver pulito tutte le verdure, tritiamo tutto in un robot da cucina, se serve possiamo aggiungere un pochino d’acqua o di liquido dei pelati, per rendere tutto più cremoso, appena raggiunta la consistenza come in foto, abbiamo due alternative per preparare i nostri CUORE DI BRODO FATTO IN CASA

FotorCreated5

  1. mettere il composto in stampi per cubetti, o come me in contenitori di silicone, (acquistabili presso il negozio on-line ZiZuu.com)
  2. aggiungere 125 gr di sale grosso per ogni kilo di composto, mettere in contenitori con tappo a vite (tipo Bormioli) coprire con un velo d’olio e sterilizzare (per la sterilizzazione vedi qui)

In questo caso mettiamo tutto nei contenitori e congeliamo, appena i cubetti saranno pronti, togliamoli dai contenitori e conserviamoli in sacchetti per freezer. Potete fare entrambe le cose, ma i cubetti a mio parere sono molto più veloci e semplici.

121555

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*