TORTA DI FARRO AL CIOCCOLATO SENZA UOVA RICETTA FACILE

Per la prima colazione è l’ideale, fatta con pochissimo zucchero e cioccolato fondente, senza uova e a piacere anche senza latte e derivati.

TORTA DI FARRO AL CIOCCOLATO SENZA UOVA RICETTA FACILE

La TORTA DI FARRO AL CIOCCOLATO SENZA UOVA RICETTA FACILE, è per me la colazione ideale, ottima per chi come me ama il cioccolato e un’alternativa per la merenda dei più piccolini, in casa e a scuola.

Fatta senza uova, e a piacere potete sostituire il latte con una delle tante bevande vegetali che ormai si trovano in commercio, o che possiamo fare facilmente in casa (leggi la mia ricetta del latte di mandorle), io ci vedo bene il latte di nocciole.

TORTA DI FARRO AL CIOCCOLATO SENZA UOVA RICETTA FACILE

INGREDIENTI PER UNA TORTA DI 22-24 CM CIRCA

  • 200 gr di farina di farro tipo 1 (ormai si trova facilmente al supermercato anche con la classica dicitura di farina di farro bianca)
  • 80 gr di zucchero (la ricetta ne prevede 100 gr, ma a me piace molto il sapore del cioccolato fondente)
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 450 gr di latte (o bevanda vegetale a piacimento)
  • 40 gr di olio di semi (se la volete un pò più saporita potete sostituire con burro)
  • pz di sale
  • una bustina di lievito per dolci

La preparazione è a prova di bambino.

Ponete a bagnomaria il cioccolato fondente spezzettato e fatelo fondere lentamente, se optate per l’uso del burro aggiungetelo al cioccolato e fatelo sciogliere insieme.

In una ciotola setacciate la farina il lievito e aggiungete lo zucchero e il sale, adesso a questo mix di ingredienti secchi, potete aggiungere i primi 200 gr di latte e mescolare velocemente per sciogliere tutti i grumi, versate quindi il resto del latte, il cioccolato fuso e l’olio.

Versate in teglia imburrata e infarinata, oppure in una di silicone, infornate in forno caldo alla temperatura di 180°, con modalità statica per circa 40 minuti. Vale sempre la prova stecchino, perchè come al solito, ogni forno ha i suoi tempi. Se vedete che la torta tende a cuocere velocemente nella parte superiore, abbassate la temperatura anche a 160°.

A piacere possiamo usare questo impasto anche come mini porzione o muffin, non cresceranno moltissimo, ma saranno ottimi come base per un cupcake con panna.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email, ricordandovi di confermare l’iscrizione.

Vi invito inoltre a diventare fan di Cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*