CUCINARE INSIEME A TE

LE RICETTE BASI, DAL DOLCE AL SALATO

CILIEGIE SCIROPPATE AL SOLE

CILIEGIE SCIROPPATE AL SOLE

una delle tecniche più antiche per sciroppare e conservare la frutta, è proprio la cottura sotto zucchero al sole, a differenza del classico sciroppo bollente, lo zucchero cotto in questo modo si trasforma in alcool, conservando per tantissimo tempo la frutta, in questo caso le ciliegie. Sono molto buone anche le amarene. La tecnica è semplicissima, ma vi faccio vedere anche come poterle sciroppare anche in cottura. (altro…)

PANCAKE DI FARRO

PANCAKE DI FARRO

PANCAKE DI FARRO

E continuo ad assaggiare e sistemare secondo i miei gusti altre ricette sfiziose. Avevo già provato i Pancakes, ma ultimamente sto cercando di riadattare tantissime ricette golose, che spesso amo fare, in sane ricette, senza l’uso di farine super raffinate, come la farina di grano tenero. E non potevano mancare i Pancakes con la farina di Farro bianca. Da tempo uso il farro e devo dire che il gusto e le consistenze sono molto simili al grano, il pane e le focacce sono superlative e anche tutti gli altri lievitati, in pratica un ottimo sostituto alla farina di grano tenero e duro, per chi come i miei familiari ne sono intolleranti.

(altro…)

PETTO DI POLLO MORBIDO E SUCCOSO

PETTO DI POLLO MORBIDO E SUCCOSO

PETTO DI POLLO MORBIDO E SUCCOSO

Il petto di pollo in padella è stato sempre l’incubo di noi mamme vero? Ma intanto non possiamo sempre friggere o impanare, il pollo è una delle carni bianche che più mi piace, specialmente se usiamo carni di provenienza sicura e nel mio caso è vi assicuro che ho fatto le conoscenze personali con quel pollo!!!!

Quando posso cerco di acquistare animali dalle fattorie vicine che allevano gli animali solo per un consumo personale e per qualche amico e parente vicino, mi ritengo proprio fortunata.

Per avere un petto di pollo cotto alla perfezione e che non si secchi durante la cottura, non serve altro che un banalissimo foglio di carta da forno! Si proprio così, non serve usare nemmeno l’olio o se vogliamo ne basterà proprio un filo. (altro…)

PASTA FROLLA CON OLIO DI SEMI

PASTA FROLLA CON OLIO DI SEMIPer un dolce senza troppi sensi di colpa, una gustosa crostata con PASTA FROLLA CON OLIO DI SEMI è proprio l’ideale, leggera e priva di lattosio, ottima per chi ha problemi di intolleranze ma anche per chi è goloso come me e non rinuncia ad un dolcetto a colazione o fine pasto.

La PASTA FROLLA CON OLIO DI SEMI è da tempo molto usata nella nostre case, è un impasto base molto antico, che sicuramente le nostre nonne faceva spesso per le nostre mamme, e proprio questa ricetta mi è stata data dalla zia di mio marito, che la fa spessissimo e che amiamo tutti in famiglia. (altro…)

PANE FATTO IN CASA CON FARINA SENATORE CAPPELLI

PANE FATTO IN CASA CON FARINA SENATORE CAPPELLI

PANE FATTO IN CASA CON FARINA SENATORE CAPPELLI

Un pane dal sapore antico, infatti il grano duro Senatore Cappelli è una qualità molto antica che si usava coltivare nel sud, come qui in Puglia, una qualità molto noto e allo stesso pregiata, ricca di privilegi e di ottimo sapore, gli impasti con solo grano duro Senatore Cappelli, non risulteranno molto alveolati, ma il sapore ripagheranno gli occhi, anche io amo il pane con mille buchi e molto evidenti, e per evitare l’inconveniente della scarsa alveolatura, consiglio di mescolarla alla farina di grano tenero in pari percentuali. (altro…)

PASTA FROLLA SENZA GLUTINE CON FARINE NATURALI

PASTA FROLLA SENZA GLUTINE CON FARINE NATURALI

PASTA FROLLA SENZA GLUTINE

Da poco ho scoperto il mondo del senza glutine, ma anche un nuovo modo di mangiare e di usare nuovi cereali e legumi che in casa mia prima d’ora erano sconosciuto. La prima cosa che ho pensato è stata, ma le farine senza glutine sono tantissime, si possono usare in tantissimi modi, ma poi cercando nel web ho spesso trovato solo mix preparati di svariate ditte, ma sempre mix preconfezionati. Dato che sono un’amante del tutto o quasi, fatto in casa, ho fatto delle ricerche più approfondite, ed ho scoperto un blog fantastico, devo ancora studiarlo per benino, ma vi assicuro che è fenomenale, e presto acquisterò anche i libri. Il blog si chiama un cuore di farina senza glutine, visitatelo perchè ne vale veramente la pena. Prendendo ispirazione quindi dal blog, ho preparato una PASTA FROLLA SENZA GLUTINE per biscotti e crostate con farine naturali. (altro…)

PIZZA IN TEGLIA INTEGRALE

PIZZA IN TEGLIA INTEGRALE

PIZZA IN TEGLIA INTEGRALE

La PIZZA IN TEGLIA INTEGRALE  è molto facile e più veloce della classica pizza al piatto, (anche se è la mia preferita, ma dover stendere 20 pizze in casa non è proprio semplicissimo). Quando ho tanti ospiti infatti preferisco preparare la pizza in teglia integrale, così potrò godermi i miei amici e chiacchierare in compagnia, senza dover stare ore a preparare.

Per preparare la PIZZA IN TEGLIA INTEGRALE perfetta occorrerà eseguire qualche semplicissimo passaggio, magari impastandola la sera prima per rendere la preparazione molto più digeribile, avremo così, la possibilità di usare pochissime quantità di lievito, e la maturazione dell’impasto per lungo tempo, ci darà dei profumi e dei sapori completamente nuovi, dovuto proprio al lavoro del lievito nel lungo tempo. (altro…)

PASTA FROLLA CON FARINA DI SEMOLA RIMACINATA

PASTA FROLLA CON FARINA DI SEMOLA RIMACINATA

La PASTA FROLLA CON FARINA DI SEMOLA RIMACINATA è una preparazione di base per crostate, biscotti e tanto altro, da tanto tempo si trova in giro una selezione di farine di semola adatte anche a dolci, tra queste ne ho acquistata una che (consigliata dal maestro pasticcere Luca Montersino) serve proprio per la pasta frolla, ho semplicemente sostituito questa farina nella mia ricetta classica di frolla, ottima per tutti gli usi. (altro…)

BESCIAMELLA CON FARINA D’ORZO INTEGRALE

09655555

BESCIAMELLA CON FARINA D’ORZO INTEGRALE

Una ricetta semplice ma un modo per mangiare anche altri cereali che spesso vengono dimenticati, L’orzo è molto comune anche ai giorni d’oggi, ma forse la distrazione, la fretta e le cattive abitudini, la nostra spesa si basa spesso al semplice acquisto di farina di grano. Ho trovato per caso la farina d’orzo integrale e ho pensato subito di provarla. (altro…)

CUORE DI BRODO FATTO IN CASA

CUORE DI BRODO FATTO IN CASA

Il CUORE DI BRODO FATTO IN CASA è un idea carina per stupire i nostri amici, li possiamo fare in qualsiasi modo e con tutte le varianti che più ci interessano,prepararli con gli scarti delle verdure per insaporire le minestre, ma anche un semplice sughetto. (altro…)

BASE MORBIDA AL CACAO PER SEMIFREDDI E BAVARESI

BASE MORBIDA AL CACAO PER SEMIFREDDI E BAVARESI

Ho conosciuto questa BASE MORBIDA AL CACAO PER SEMIFREDDI E BAVARESI, quando ho iniziato a studiare una delle torte moderne più famose in questi tempi, La bavarese ai tre cioccolati. Ho letto svariate ricette e ho preso spunto da almeno tre diversi pasticceri, ogni volta che cerco di fare un dolce nuovo, cerco sempre di soddisfare comunque il mio palato, e quindi diminuisco panna e cioccolato, e prediligo il cacao, cerco ricette che mi consentano l’uso di qualche uovo in meno, per “avere la coscienza pulita”, per la base ho preferito questa, che mi consente l’uso del cacao, una BASE MORBIDA AL CACAO PER SEMIFREDDI E BAVARESI resta soffice, umida e un sapore deciso, senza farina e ottima per gli intolleranti al glutine e frumento, da un pò di tempo ho dovuto scoprire anche questo nuovo mondo, perchè mio figlio sta seguendo una dieta priva di frumento-glutine e lattosio, e devo dire che non è per niente facile. (altro…)

TAGLIATELLE FRITTE DI CARNEVALE

tagliatelle fritte di carnevale

 

Praticamente, in questi giorni vi ho fatto vedere in quanti modi si può usare lo stesso impasto. Oggi vi presento le TAGLIATELLE FRITTE DI CARNEVALE alla fine dei conti sono sempre delle chiacchiere fritte, ma in ogni paese, in ogni casa, in diversi momenti, lo stesso impasto di base può essere variato in 1000 altri modi.  (altro…)

CREMA INGLESE RICETTA BASE

CREMA INGLESE RICETTA BASE

Da poco mi sono appassionata alla pasticceria moderna, e mi sono accorta che poi è semplicemente un insieme di basi che esistono da anni, basta saperle pazientemente abbinare, associare, accoppiare, sposare e usciranno fuori dei veri capolavori, ho provato un paio di torte moderne, complesse, ma buonissime, e con voi voglio iniziare a condividere qualche ricetta base, come la CREMA INGLESE RICETTA BASE, per poi farvi vedere cosa si può fare con la conoscenza di alcune ricette antiche abbinate alla fantasia e alla voglia di fare sempre qualcosa di nuovo.

(altro…)

TORCIGLIONI ALLA PIZZAIOLA

TORCIGLIONI ALLA PIZZAIOLA

TORCIGLIONI ALLA PIZZAIOLA

E se vi avanza un pò di impasto per pizza o focaccia che fate? Io adoro impastare e dato che il tempo è poco, quando mi dedico ai lievitati cerco sempre di inventarmi nuove soluzioni con lo stesso impasto, evito di perdere altro tempo nella preparazione della base e cerco di dedicarlo invece a camuffarla e dare un altro aspetto alla stessa identica preparazione. Questo che vi presento è stato fatto con degli avanzi per i panini napoletani, una base semplice e morbida come una nuvola. (altro…)

IMPASTO PER ROSTICCERIA SICILIANA

5Impazza ormai da anni nel web, questa tipologia di impasto e vi posso assicurare che da buona siciliana, la faccio da tantissimi anni, mi trovo sempre bene, e si presta a tantissime preparazioni, dal dolce, che adoro, al salato.

Puoi fare decorazioni, torte salate, la puoi usare per il forno o fritta, farcita o no, con una semplice passata di zucchero sopra, avete capito di cosa sto parlando???

Di un impasto, che una volta capito le varie tecniche di preparazione, non lo mollerete più. Sembra banale, ma non lo è, anche se la ricetta è sempre la stessa, in base all’uso che ne farete, il sapore cambierà di molto, e non finirete mai di sorprendervi, quando scoprirete ogni volta un nuovo uso, Io vi posso solo suggerirne alcuni, provati da me personalmente, ma sono sicura che voi saprete fare molto meglio.

Intanto però la cosa essenziale è imparare a farla nel migliore dei modi, per ottenere un risultato morbido, gustoso e che mantenga tutta la sua morbidezza per più giorni, conservandolo al meglio. (altro…)

PASTA BRISE’

55555Anche se può sembrare strano la Pasta Brise’ la uso da poco tempo, e me ne pento amaramente di non averla usata prima. La pasta Brise’ è una base molto versatile, in genere si usa per la pasticceria Salata, ma ho anche provato su crostate e torte da forno dolci e speziate, e il contrasto leggermente salato sta Divinamente, anzi esalta ancora di più al palato il gusto dolce della preparazione.

La Pasta Brise’ è un semplicissimo impasto fatto di farina, burro, acqua e un pizzico di sale, a volte si richiede, in base alla preparazione anche l’aggiunta di uova, ma personalmente non l’ho mai fatto, in genere si usa per arricchire il piatto, data la forte presenza di burro, e per creare un contenitore nelle varie mousse salate, o speziate. (altro…)

PIZZA FATTA IN CASA SU PIETRA REFRATTARIA

180

Dopo aver cercato di spiegare tutti i vari segreti e passaggi in questo post per una buona pizza fatta in casa  , non mi fermo più.

Per noi il fine settimana è un obbligo sfornare qualche pizza o focaccia, questa volta ho deciso di utilizzare Verdure grigliate con Tonno

PIZZA FATTA IN CASA SU PIETRA REFRATTARIA

Fotor0212193250

 

 

 

 

 

Fotor0212192937

download

Fotor06240272

in pochi minuti la pizza è pronta per essere infornata, una leggera base di passata di pomodoro, un barattolo di verdure grigliate con tonno una manciata di mozzarella e una spolverata di grana grattugiato, che dà quel tocco in più alla pizza fatta in casa su pietra refrattaria

Basta seguire i vari passaggi indicati nel post che vi ho suggerito in precedenza (questo)

e la pizza verrà molto bene, con bordi alti e bolle ovunque, cornicione croccante fuori e morbido dentro

SALSA BARBECUE HOME-MADE

342555
Adoro il barbecue e vivendo in campagna non ci è difficile farlo, in ogni occasione.
Questo piatto risale ad un po’ di mesi fa, quando stare fuori era ancora piacevole, a differenza degli ultimi giorni…. brrrrrr che freddo.
 
Dato che ci piace anche il cibo piccante in questa ricetta abbiamo sfidato noi stessi utilizzando come ingrediente piccante il Chili Habanero
Ragazzi questo è solo per i veri amanti del piccante…… perchè è PICCANTE……… azzzzz se è piccante….
 
Ingredienti per la SALSA BARBECUE HOME MADE:
 
200 gr di salsa di pomodoro
un cucchiaio di concentrato di pomodoro
una cipolla gialla
uno spicchio di aglio
3 cucchiai di aceto di vino bianco
2 cucchiai di senape
2 cucchiai di zucchero
mezzo cucchiaino di CHILI HABANERO ( oppure un peperoncino comune)
20 gr burro
Tabasco
Salsa Worchester
sale e pepe.
 
Preparazione:

Tagliate finemente la cipolla e l’aglio e fateli rosolare a fiamma vivace nel burro: versate anche l’aceto e fatelo sfumare. Versate quindi nella pentola la passata di pomodoro e il concentrato e, mescolando, unite alla salsa anche la senape, il peperoncino e lo zucchero.
Fate cuocere per una ventina di minuti e alla fine regolare di sale. A fuoco spento aggiungere il pepe, il tabasco e la salsa Worchester a nostro piacimento. Frullare tutto con il frullatore ad immersione e la salsa è pronta. A questo punto per avere delle alette più saporite, spennello le alette crude con la salsa barbecue fredda e le lascio macerare per almeno un paio d’ore.
 Quando il fornello per il barbecue è pronto metto le alette e le cucino fino ad cottura voluta…. 
accompagnando le alette con altra salsa piccante. 
Buon pranzo e mi raccomando chiamate i pompieri prima… perchè il Chili Habanero bruciaaaaaaa 

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

PANINI FRITTI

PANINI FRITTI
PANINI FRITTI
PANINI FRITTI

 Ingredienti per i PANINI FRITTI

 

  • olio per fritture (io uso l’ilio di semi di arachide)
  • 1 kilo di farina per pizza
  • 600 gr di acqua a temperatura ambiente
  • 5 gr di lievito di birra fresco
  • 15 gr di sale (io faccio ad occhio e poi assaggio la pasta)

Per la farcitura dei PANINI FRITTI
Formaggi svizzeri   SBRINZ E GRUYERE Mortadella, salame piccante e prosciutto cotto

Questa ricetta di base si presta anche alla cucina vegana e vegetariana, le farciture sono a libero piacimento

Preparazione:

Sciogliere il lievito nell’acqua.
Mettere la farina nella planetaria e aggiungere il liquido, solo alla fine salare.
Impastare a velocità minima per 15 minuti.
Deve venire un impasto morbido e asciutto.
Mettere a lievitare coperto con pellicola per 3 o 4 ore fino a raddoppiare il volume.
Tagliare dei pezzi di pasta di circa 80 gr, e formare delle palline.

Lasciar riposare ancora 1 ora e poi schiacciare un pò le palline e friggerle in olio caldo ma non bollente, in modo da far cuocere bene anche dentro.

Tagliare a metà il panino ancora caldo e mettere subito le fette di formaggio che con il calore si scioglieranno formando una cremina golosa, e poi aggiungere il salume che preferiamo….

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso