Crackers senza lievito speziati

CRACKERS SPEZIATI SENZA LIEVITO

In questo periodo, tantissima gente non riesce a trovare il lievito di birra e gli sciacalli, spacciano di tutto pur di acchiappare due euro con i click.

L’unico modo per poter ottenere del lievito madre, in questo momento, è farselo regalare. Su facebook ci sono svariati gruppi, che “spacciano” il lievito madre, basterà cercare una persona vicina a noi e farselo dare.

Si è vero, in questo periodo non si può uscire, è meglio non incontrare gente, perfetto! Datevi un punto d’incontro, e cercate di incontrarvi solo quando si esce anche per qualche altro motivo. Basterà usare le giuste precauzioni ed avrete il lievito che tanto vi manca.

In ogni caso, ci sono tantissime ricette da forno che si preparano proprio senza l’uso di nessun lievito, come per esempio i Crackers speziati.

Crackers speziati senza l

Crackers senza lievito

Fare i crackers senza lievito è davvero molto semplice, pronti in mezz’ora e si può usare qualsiasi mix di farine, spezie e semi, insomma, una ricetta svuota dispensa, perfetta per questo periodo!

Ingredienti per circa 500 gr di crackers 

  • Farine miste 300gr (io in questo caso ho usato 50 gr avena, 100 gr semola rimacinata integrale, 150 gr farina di farro bianca)
  • Spezie miste (io ho usato origano selvatico, curry, paprika, fiore di finocchietto selvatico e timo)
  • olio d’oliva o extra vergine 60 gr
  • vino bianco 80 gr
  • semi misti 60 gr (io ho usato 30 gr di semi di lino e 30 gr di semi di girasole)
  • sale 5 gr scarsi
  • acqua 50-60 gr (dipende dal mix di farine usate)

L’impasto è semplicissimo, mescolare tutti i solidi e aggiungere il vino e l’olio, inserire l’acqua un pò alla volta, regolandosi in base al mix di farine usato.

Formare un panetto sodo, coprite con pellicola o panno umido e pulito e lasciate riposare 15 minuti.

Nel frattempo accendiamo il forno in modalità ventilato sopra e sotto, e portiamolo alla temperatura di 190°.

Stendiamo sottilmente i Crackers speziati senza lievito, bucherelliamo la sfoglia con la forchetta e tagliamoli a quadrettoni.

Inforniamo in forno già caldo, e cuociamo per circa 15 minuti (tempo indicativo, dipende molto dallo spessore della sfoglia)

Se vuoi provare altre ricette da forno senza lievito, prova i taralli pugliesi!

 

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

 

 

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.