FRITTATA CON ALBUMI MONTATI A NEVE

FRITTATA CON ALBUMI MONTATI A NEVE

 

Da quando ho scoperta questa tecnica, le frittate in casa mia sono molto più soffici, FRITTATA CON ALBUMI MONTATI A NEVE una semplice variazione che ci permette di mantenere l’impasto molto più gonfio e in cottura risulterà molto più soffice, da sciogliersi in bocca. La FRITTATA CON ALBUMI MONTATI A NEVE potrete realizzarla con gli ingredienti che più vi piacciono, io in questa ho utilizzato un formaggio di Bufala (e funghi Cardoncelli appena raccolti, una qualità tipica della Puglia ma se non riuscite a trovarli potete sostituire con i classici pleurotus.

FRITTATA CON ALBUMI MONTATI A NEVE

Ingredienti:

  • 300 gr di funghi Cardoncelli
  • 100 gr di formaggio di Bufala
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • un bicchiere di vino rosso
  • latte qb
  • olio evo e sale qb (sale molto poco)
  • aglio e prezzemolo qb

FotorCreated

In una padella rosolate i funghi (tagliati e puliti per bene) con olio aglio e prezzemolo a metà cottura sfumare con il vino e regolare di sale. Quando i funghi saranno cotti lasciamoli raffreddare un pochino. In una capiente ciotola versare i funghi, il formaggio a dadini, i tuorli, il formaggio grattugiato e il pangrattato, montate a parte gli albumi ed inseritili alla fine poco prima di versare la frittata nella padella.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

In genere la frittata so che si fa con sole uova, ma a me piace aggiungere quella consistenza tipica del pane ammollato, se serve per rendere più fluido l’impasto prima di aggiungere la montata di albumi versiamo un pochino di latte, nella foto penso si riesca a vedere bene la consistenza ideale. Dopo aver aggiunto gli albumi, amalgamiamo delicatamente, per non farli smontare e versiamo la frittata in una padella ben calda e con un filo di olio evo.

Quando la FRITTATA CON ALBUMI MONTATI A NEVE sarà ben cotta da un lato procedete a girarla delicatamente, basterà mettere sopra un piatto della dimensione della frittata e con un colpo secco girare, poi basterà far scivolare la frittata di nuovo nella padella e terminare la cottura, accompagnate la FRITTATA CON ALBUMI MONTATI A NEVE con una bella e fresca insalata e un pò di glassa di aceto bianco.

 

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.