Questa ricetta è per gli amanti dei sapori forti…
infatti non tutti amano mangiare il fegato, specie in questo caso che è di cavallo.
Questa ricetta la faccio da tanto tempo ed ormai è stata trascritta nella mia agenda personale
tra le migliori ricette, facili e veloci.
Per questo piatto occorrono pochissimi ingredienti:
2 cipolle
200 gr di fegato di cavallo o anche vitello
(io sono allergica e quindi opto per il cavallo che qui in puglia si trova facilmente)
qualche cucchiaio di farina di semola
Olio extra vergine di oliva 
sale qb
mezzo bicchiere di vino rosso
mezzo bicchiere d’acqua se serve
Preparazione:
Tagliare a striscioline, la cipolla (senza piangere per favore), e passarla in padella con un cucchiaio di olio e stufarla a coperchio chiuso per almeno un’ora.
Se occorre aggiungere un pò d’acqua per evitare cha la cipolla si bruci, il risultato dovrà essere una cipolla morbida e che si scioglie in bocca.
Intanto che la cipolla cuoce, infariniamo il fegato che taglieremo a pezzettoni.
Quando la cipolla sarà pronta, la togliamo dalla padella, e nella stessa aggiungiamo un altro cucchiaio
di olio e rosoliamo il fegato da entrambi i lati e saliamo, a questo punto aggiungere di nuovo la cipolla e sfumare con il vino rosso.
Quando il vino sarà assorbito spegnere il fuoco, e gustare…..
a buon intenditori poche parole

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.