CIAMBELLE FRITTE

Ebbene si anche da queste parti è carnevale…..
io abito a 20 KM da PUTIGNANO dove ogni anno il carnevale è una meraviglia di sfilate di carri colorati e originali.
Anche se non sono pugliese, amo questa tradizione che almeno ci permette di godere di un pò di divertimento gratuitamente, e gratis è bello, e divertirsi lo è altrettanto….
Quindi per non stonare con il Tema carnevale oggi in casa mia si fanno le ciambelle fritte

Ingredienti 

250 gr farina manitoba
250 gr farina 00
80 gr strutto
10 gr sale
10 gr di miele
50 gr di zucchero (più quello che serve per passare le ciambelle dopo averle fritte)
150 gr di latte o acqua
5 gr di lievito di birra disidratato Baule volante
2 uova













Mettere tutto nell’impastatrice e impastare per 15 minuti, facendo incordare bene l’impasto.

Deve venire morbido e liscio.
Coprire l’impasto e far lievitare per 2 ore, trascorso il tempo, prendere l’impasto, stenderlo con il mattarello in una sfoglia spessa 1 cm, con un coppapasta o semplicemente una tazza fare dei dischi di pasta come nelle foto, al centro tagliare con un bicchierini un altro dischetto in modo da creare la classica forma della ciambella.
Se vedete le foto forse vi è più chiaro.
Mettere le ciambelle a lievitare nuovamente per circa 1 ora o comunque fino a raddoppiare il volume, distanziandole bene.
Quando sarà lievitate friggere in olio caldo ma non bollente fino a doratura voluta, passarle subito nell zucchero semolato e le ciambelle sono pronte….
Buon carnevale a tutti.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Pubblicato da cucinareinsiemeate

Semplicemente ho dovuto imparare per spirito di sopravvivenza, e da cosa nasce cosa eccomi qui, speriamo bene!!!!!!

36 Risposte a “CIAMBELLE FRITTE”

  1. Che meraviglia Katia, ti sono venute a dir poco perfette, troppo belle, ben lievitate e buonissime..mi sta venendo
    l’acquolina, ti faccio i miei migliori complimenti, bravissima:)
    un bacione!!!:)
    Rosy

  2. Ma che buone! Io le faccio un po diverse, non uso lo strutto comunque devo assolutamente provare con questi prodotti che hai usato tu 🙂 ciao e grazie per la ricettina

  3. Sai che io le faccio senza miele? ma le mie non vengono così belle, mi sa che devo cambiare farina e provare queste di tre grazie.
    Complimenti.

  4. Ciao Katia come vedi sono passata volentieri :). e ho trovato questa bella ricettina , io adoro le ciambelle fritte.
    Beata te che ti puoi godere quella meraviglia di Carnevale di Pitignano. Un saluto, Angela

  5. Olá Katia,
    Vim retribuir a simpática visita ao meu cantinho.
    Gostei muitos destes doces. Cá também fazem uns doces parecidos pelo Carnaval.
    Bjos e bom Carnaval!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.