ESTRATTO DI CAFFE’, dopo aver fatto e usato per anni il mio estratto di vaniglia, ho pensato di provarlo anche con altri aromi. L’idea è nata dopo aver visto uno dei tantissimi video di Fatto in casa da Benedetta, e così ho provato a dare delle dosi e concentrazioni più sostenute, per poter aromatizzare i nostri dolci, usando pochissimo liquido.

RICETTA AROMA NATURALE, ESTRATTO DI CAFFE'

RICETTA AROMA NATURALE, ESTRATTO DI CAFFE’

“Più facile a fare che a dire”, basteranno un barattolo, mezza bottiglia di vodka (l’altra mezza…… potete anche berla in compagnia) e una manciata di chicchi di caffè, e un pò di pazienza, per dare il tempo al caffè di dare tutto il suo aroma.

ESTRATTO DI CAFFE’

  • 500 gr di vodka liscia (non vi sbagliate con il peso, bisogna pesare in grammi)
  • 100 gr di chicchi di caffè ( con questa dose di caffè vi consiglio di aspettare un paio di mesi, se volete accorciare i tempi aggiungete altri 50 gr di chicchi)

Versate il tutto in un barattolo capiente, e tappare.

Lasciare in dispensa per il tempo necessario, mescolando di tanto in tanto.

Usate questo estratto per aromatizzare pan di spagna, biscotti, gelati, creme e budini, ma se vi piace il sapore forte del caffè, potete anche berne un bicchierino ben freddo, oppure allungatelo con altra vodka per avere solo il sentore del caffè.

Ottimo anche per “rafforzare” il sapore del caffè in tutte le ricette che lo prevedono come ingredienti principale, per esempio l’espressino freddo, o ricette similari.

Spero esservi stata utile, se avete domande non esitate a contattarmi.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email, ricordandovi di confermare l’iscrizione.

Vi invito inoltre a diventare fan di Cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*