SUGO CON VENTRESCA E UOVA DI CEFALO FRESCHI

SUGO CON VENTRESCA E UOVA DI CEFALO FRESCHI

Un primo piatto davvero unico e gustoso, con ingredienti difficili da reperire. Ventresca di tonno e uova di cefalo freschissimi, in effetti è stato un puro caso, ho acquistato sia tonno a pinna gialla che cefali freschi, quindi in pochi minuti mi sono ritrovata con questi ingredienti a portata di mano. due salti in padella con qualche pomodorino, e il piatto da re è pronto per essere gustato.

SUGO CON VENTRESCA E UOVA DI CEFALO FRESCHI

Per un primo speciale occorre una pasta speciale, per questo piatto infatti ho usato le Eliche al Farro dell’azienda Tarall’oro

FotorCreated

SUGO CON VENTRESCA E UOVA DI CEFALO FRESCHI

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr circa di ventresca di tonno fresca
  • 2 uova di cefalo freschissime
  • 15 pomodorini ciliegino
  • 10 olive nere al forno
  • olio evo qb
  • uno spicchio d’aglio fresco
  • sale e origano qb
  • mezzo bicchiere di vino bianco

Per questo primo piatto, ringrazio mio marito, che si è prestato nella preparazione, mi sa tanto che gli chiedo di cucinare più spesso, non lo fa affatto male.

In una padella capiente soffriggere l’aglio tritato con un filo d’olio evo, aggiungere quindi la ventresca tagliata a pezzettini, i pomodorini tagliati in quattro, l’origano e le olive tritate. Cuocere il tutto per dieci minuti circa, salare e sfumare con il vino bianco. Intanto mettiamo a cuocere la pasta, e scoliamola due minuti prima del tempo di cottura.

Aggiungiamo due mestoli di acqua di cottura nel sughetto pronto, mantechiamo quindi la pasta e aggiungiamo le uova di cefalo fresche, terminiamo quindi la cottura della pasta in padella.

Serviamo la pasta calda e a piacere una spolverata di peperoncino secco.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*