SPEZZATINO DI CINGHIALE IN UMIDO

SPEZZATINO DI CINGHIALE IN UMIDO

SPEZZATINO DI CINGHIALE IN UMIDO, una carne difficile da cucinare, specialmente, se come per il mio caso, si tratta di cacciagione.

Bastano piccoli accorgimenti e una pentola adatta per le cotture lente e in umido, nel mio caso ho usato la tajine (artigianavasai).

FotorCreated

Per cuocere al meglio la carne di cacciagione, occorre innanzitutto congelare la carne per almeno 7-15 gg. Quando dovrete cucinare la carne, ponetela ancora congelata, in una capiente ciotola, con un bicchiere di vino bianco, un bicchiere di aceto e un litro d’acqua.

Il liquido dovrà coprire la carne, inoltre potete aggiungere spezie e aromi a piacere, in questo caso ho aggiunto, salvia, rosmarino, bacche di ginepro, alloro, e un pezzetto di zenzero.

Tenete la ciotola in frigo per una notte.

SPEZZATINO DI CINGHIALE IN UMIDO

Ingredienti:

  • 500 gr di carne di cinghiale (già congelata e marinata)
  • 1 scalogno
  • 200 gr di funghi misti a pezzetti
  • 2 patate
  • 2 peperoni
  • 4 pomodori
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • sale qb
  • aromi a piacere (io ho usato, origano fresco, maggiorana fresca, bacche di ginepro, mix di spezie per tajine, un pò di curry, paprika e curcuma)

Sistemate nella tajine lo scalogno a fette sottili, la carne, ponete su fiamma bassa e coprite con coperchio. Cuocere per 10 minuti, aggiungere un pò di vino rosso, i funghi, le spezie e il sale, chiudere con coperchio e cuocere sempre a fiamma bassa per almeno un’ora.

A metà cottura, aprite e controllate la quantità di liquido e regolate di sale. Dopo un’ora di cottura, aggiungere le patate tagliate a tocchetti e i peperoni, se serve aggiungere mezzo bicchiere d’acqua, salate e continuate la cottura per altri 15-20 minuti.

La cosa importante è che il liquido di cottura ci sia sempre, quindi se non siete sicuri, controllate spesso.

Servite lo SPEZZATINO DI CINGHIALE IN UMIDO, con una fetta di pane casereccio (qui puoi trovare qualche ricetta)

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*