BASE BIANCA UNIVERSALE PER GELATOBASE BIANCA UNIVERSALE PER GELATO

Massima resa, minima spesa!!!!! Da un pò di tempo ho adottato questo motto, e mi calza a pennello. Chi lo tiene più il tempo per tutto? adoro il fatto in casa, il fai da te, mio figlio e mio marito, amo la mia casa e prendermene cura, amo anche me stessa e voglio avere del tempo libero, tutti i giorni, la mia cucina è sempre un caos, e per questo che cerco, ricette basi e universali, ottime da preparare in quantità e che si adattano a tantissime prestazioni. Proprio come questa magnifica BASE BIANCA UNIVERSALE PER GELATO

BASE BIANCA UNIVERSALE PER GELATO

Questa preparazione ci consentirà di ottenere una base universale, basterà poi suddividerla e creare i vari gusti, io in generale faccio tripla dose, e riesco a fare dai 3-4 gusti differenti. Questo però lo posso fare facilmente perchè ho una gelatiera autorefrigerante.

Nel caso della gelatiera ad accumulo, dovreste aspettare i tempi consigliati dalla vostra macchina per gelato.

gelato

BASE BIANCA UNIVERSALE PER GELATO

  • 600grl di latte intero fresco
  • 25 gr di latte scremato in polvere
  • 200 gr di panna fresca
  • 130 gr di zucchero semolato
  • 25 gr di destrosio
  • 15 gr di sciroppo di glucosio (o glucosio disidratato)
  • 3 gr di semi di carrube (5 gr di neutro per gelati)

Mettere panna e latte in una pentola capiente e portare quasi ad ebollizione. A parte mescolare tutti gli altri ingredienti (se usate lo sciroppo di glucosio, potete metterlo già insieme a latte e panna). Quando la miscela di latte e panna saranno pronti, versiamo dentro il mix di polveri, e mescoliamo con l’aiuto di un frullatore ad immersione.

Fatto!!!! la nostra base mille usi è pronta, ora non dobbiamo fare altro che dividere le varie porzioni (cercate di fare le dosi per la capienza della vostra gelatiera, la mia riesce a far bene anche 900 gr di gelato, quindi cerco di ottenere alla fine un gusto che sia di quel peso)

Di seguito vi elenco le varie possibilità di gusti con la stessa identica base appena fatta.

In tutti i gusti la cosa importante è prepararli quando la base è ancora calda, quindi stilate una lista e preparatevi tutti gli ingredienti e poi procedete. Bisognerà usare sempre il mixer ad immersione, per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Una volta pronto i gusti, fateli raffreddare e ponete il tutto in frigo a maturare per una notte intera, il giorno dopo accendete la vostra gelatiera, e prima di versare il gusto, date un’ultima mescolata sempre con il mixer ad immersione.

GUSTO NOCCIOLA: per ogni kilo di BASE BIANCA UNIVERSALE PER GELATO bisogna aggiungere da 80-100 gr di pasta di nocciole. Io in genere uso queste dosi: 800 gr di base bianca e 80 gr di pasta di nocciole pura al 100%, in maniera tale da ottenere 880 gr totali (peso massimo della mia gelatiera 900 gr) Mescolate con il frullatore ad immersione, sia per amalgamare, sia il giorno dopo prima di inserirlo in gelatiera. Se volete aggiungere le nocciole, potete farlo solo alla fine come ben vedete in foto.

GUSTO PISTACCHIO: Come il gusto nocciola

GUSTO MANDORLA: Come gusto nocciola (nel caso abbiate la pasta di mandorle pura (solo mandorle tostate o pelate tritate fino a renderle una crema fluida) La classica pasta di mandorle a panetto, tipica siciliana non va bene in questo caso.

GUSTO CASSATA SICILIANA:

  • 800 gr di BASE BIANCA UNIVERSALE PER GELATO
  • 40 gr di pasta di mandorle per gelato (mandorle frullate fino a ridurle in crema fluida)
  • 30 gr di Scorze di agrumi canditi a cubetti (misti tra arance, limoni e cedro)
  • 30 gr di cioccolato fondente 75%
  • essenza di mandorle amare (1-2 gocce)

Amalgamare solo la base e la pasta di mandorle, e l’essenza. Il resto verrà aggiunto solo a fine mantecatura, quando il gelato sarà già pronto, inserite la frutta candita e il cioccolato e date un’ultima mescolata. Versate il gelato in contenitore e ponetelo in congelatore per due ore.

GUSTO VANIGLIA: 850 gr di BASE BIANCA UNIVERSALE PER GELATO, 50 gr di panna fresca e 1 cucchiaio di estratto di vaniglia (leggi qui la mia ricetta)

GUSTO STRACCIATELLA: aggiungete al gusto vaniglia, dopo la mantecatura, delle scaglie o gocce di cioccolato

GUSTO CACAO AMARO: 800 gr di BASE BIANCA UNIVERSALE PER GELATO, 30 gr di cacao amaro, 50 gr di latte fresco intero. Come per tutti i gusti, mescolate con mixer ad immersione, lasciate riposare una notte in frigo e poi mescolate di nuovo, prima di inserire il tutto in gelatiera

GUSTO BACIO: 600 gr di gusto nocciola e 300 gr di gusto cacao amaro. Dopo la mantecatura potete aggiungere nocciole tostate

GUSTO CAFFE’: Sciogliere 80 gr di caffè solubile su 800 gr di BASE BIANCA UNIVERSALE PER GELATO, aggiungete anche (se vi piace) un cucchiai di caffè in polvere

GUSTO LIQUIRIZIA: Sciogliere 60 gr di polvere di liquirizia pura su 800 gr di BASE BIANCA UNIVERSALE.

Per i gusti alla frutta invece potete aggiungere 150 gr di polpa di frutta frullata su 750-700 gr di BASE BIANCA UNIVERSALE PER GELATO. Personalmente ho provato con fragola e ciliegie.

Spero esserti stata utile, alla prossima ricetta 😛

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Per questa ricetta ho preso spunto dal fan club del Maestro Pasticcere Luca Montersino

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*