SFOGLIA SALATA FARCITA CON CRAUTI E SPEZIE

SFOGLIA SALATA FARCITA CON CRAUTI E SPEZIE, un misto di sapori che possiamo variare secondo i nostri gusti, giocare con le spezie è divertente e salutare, le spezie hanno proprietà infinite, e sto iniziando a rivalutarle in cucina, anche con semplici ingredienti riesci a presentare in casa un piatto sempre differente.

Abbinale alle verdure e piaceranno ancora di più.

SFOGLIA SALATA FARCITA CON CRAUTI E SPEZIE

  • Mix di spezie, io ho usato Zenzero fresco grattugiato, curry, curcuma, paprika affumicata
  • 1\2 Cavolo cappuccio
  • 3 fettine di prosciutto cotto
  • 100 gr di formaggio Gran Mugello Ubaldino (Il Palagiaccio)
  • un bicchiere di latte
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • un uovo
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • olio evo e sale qb
  • un rotolo di pasta sfoglia

FotorCreated

Tagliamo a striscioline il cavolo cappuccio e stufiamolo con un filo d’olio e due cucchiai d’acqua in una pentola capiente con coperchio, salandolo leggermente.

In una ciotola grande versiamo il cavolo stufato e fatto raffreddare e tutti gli altri ingredienti, mescoliamo bene per preparare la nostra SFOGLIA SALATA FARCITA CON CRAUTI E SPEZIE.

Io ho rivestito uno stampo in silicone quadrato, facilissimi da usare e comodi da tenere in casa, occupano pochissimo spazio e si lavano facilmente.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Rivestiamo quindi con la pasta sfoglia una teglia quadrata, per fare aderire meglio gli angoli, tagliateli e sovrapponeteli, come si vede in foto. Versiamo il composto e inforniamo a 200° per 20 minuti circa, controllate la cottura in base al vostro forno, vi consiglio di metterla nella parte bassa, dato che il ripieno è piuttosto umido.

FotorCreated5

Servite la SFOGLIA SALATA FARCITA CON CRAUTI E SPEZIE con una glassa di aceto di vino bianco, o anche un classico aceto balsamico di Modena.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*