BAVARESE AI TRE CIOCCOLATI

BAVARESE AI TRE CIOCCOLATI

Una delle torte moderne più famose in questo ultimo periodo, e perchè non accontentare le nostre esigenze? Mettiamola così, dai, a furia di vederla in tv, sui social, mi è venuta una gran voglia di provarla, e devo dire che è stata un successone tutte le volte che è stata proposta, questa è la prima, gli strati non sono perfetti, ma mi piace anche farvi vedere le prove, che faccio, per favi notare che la perfezione (o quasi) la si ottiene solo provando svariate volte, mi fido pochissimo di quelle ricette con decine di foto tutte uguali e mai un passaggio per la preparazione, sono sincera, per me il blog non è una vetrina di piatti ben presentati, fotografati e una ricetta che fa da semplice riempimento, per me il blog deve essere condivisione, e in questo specifico argomento, condividere come sai fare, e come si fa, e dato che spesso le parole non bastano servono le foto dei vari passaggi, magari anche quelli più importanti, ma ho bisogno di vedere come si fa, e non che tu l’hai fatto bene. A parte lo sfogo, vi passo la ricetta dettagliata di tutte le varie preparazioni.

BAVARESE AI TRE CIOCCOLATI

Alcune premesse sono d’obbligo per una semplice riuscita, preparatene tanta, finirà la metà tra cucchiai e assaggi vari (fidatevi), la BAVARESE AI TRE CIOCCOLATI è una semplice bavarese con crema inglese, alla quale verrà aggiunta per ogni base un diverso tipo di cioccolato, verrà completata con una base al cacao, e una finitura a piacere, io adoro la glassa lucida al cacao, ma nel web ci sono diverse varianti, non conosco la paternità di questo dolce, ma di versioni personalizzate se ne trovano parecchie, io stessa ho infatti raggruppato più di una ricetta, per accontentare i miei -gusti personali, nelle ricette ipercaloriche, cerco sempre di limitare i danni, infatti in questa BAVARESE AI TRE CIOCCOLATI c’è una percentuale più bassa di uova, rispetto alla maggior parte di ricette trovate nel web. Certo non è che questa piccola variazione possa rendere la ricetta “dietetica” ma trattandosi di cioccolato non si può fare di meglio.

La base per la  BAVARESE AI TRE CIOCCOLATI l’ho già postata qualche giorno fa proprio per non render il post lungo e noioso (qui troverai la ricetta e i vari passaggi)FotorCreated

Dopo averla sfornata tagliatela nella forma che più vi piace, io vi consiglio di farla rotonda, sarà molto più semplice, ho anche provato la versione rettangolare (per una comunione) ma nello sformare ho fatto molta più fatica, e l’acetato non è stato facilissimo utilizzarlo nello stampo rettangolare.

Adesso non ci resta che preparare una crema inglese in abbondanza:

Ingredienti per la Crema inglese:

  • 500 gr di latte intero fresco
  • 500 gr di panna liquida fresca
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 200 gr di tuorli (non cercate numeri, in questo genere di preparazioni le uova vanno pesate rigorosamente, aprite e separate le uova, pesando solo i tuorli)

Scaldare il latte con la panna, a parte miscelare i tuorli con lo zucchero, stemperare questo composto con un pò di latte e panna caldi, e mettere tutto insieme, su una pentola dal fondo alto, o preferibilmente a bagnomaria, portare ad una temperatura di 82 gradi, filtrare il tutto, per evitare coaguli, data l’assenza di farina, la crema tende a stracciare facilmente, per questo non è consigliabile la cottura su fiamma diretta, e non superare mai gli 85°.

Abbattere, subito la temperatura, in maniera casalinga, consiglio di riempire il lavandino della cucina con un pò d’acqua e ghiaccio oppure i classici ghiaccioli che abbiamo nel frezeer per le passeggiate al mare, mettere subito dopo aver spento il fuoco e cotta la crema, la pentola nell’acqua con il ghiaccio, facendo naturalmente attenzione a non far andare l’acqua dentro.

Questa sarà la nostra base, per le tre diverse bavaresi.

Ingredienti per la BAVARESE AI TRE CIOCCOLATI:

  • 750 gr di panna fresca semi-montata
  • 900 gr di crema inglese
  • 150 di cioccolato fondente al 52%
  • 150 di cioccolato al latte
  • 150 gr di cioccolato bianco
  • 6 gr di gelatina in foglio (colla di pesce)

FotorCreated88

Utilizzate un disco per torte senza fondo, e una striscia di acetato, la torta dovrà avere un diametro totale di 24 cm, tagliate il disco di base un cm in meno e quindi 23, per mantenerlo all’interno, e così esteticamente la torta sarà molto più bella.

Dopo aver foderato il ring (cerchio senza fondo) con la striscia di acetato, dividete in tre parti la vostra crema inglese, (300 gr per ogni bavarese) non vi preoccupate se si raffredda, io la scaldo sempre a bagno maria (se dovessimo mettere subito la gelatina tutta insieme, come in molte ricette vedo fare, si rischierebbe di avere una bavarese prima ancora di metterla nello stampo e non potremmo più lavorarla bene)

Portiamo una parte di crema (300 gr ) a 60 ° e sciogliamo 2 grammi di gelatina (precedentemente ammollata in acqua fredda), aggiungiamo il cioccolato fondente fuso (150 gr), e aspettiamo che arrivi a 30° prima di aggiungere 250 gr di panna semi-montata, nella foto in alto si riescono a vedere le varie consistenze. Non è difficile, è più lunga la spiegazione, ma appena capirete i passaggi vedrete che è molto semplice, e poi è una torta che potete fare tranquillamente prima, perchè dovrà congelare.

Dopo aver preparato la prima bavarese al cioccolato fondente, mettiamo, alla base il disco preparato e versiamo la crema, passiamo il tutto in congelatore per almeno trenta minuti, procediamo alla stessa maniera per le altre due creme, al centro metteremo la bavarese al cioccolato al latte e alla fine quello bianco, passiamo ancora la BAVARESE AI TRE CIOCCOLATI in congelatore e prepariamo la glassa lucida, questa è la mia versione, voi potete anche lasciarla semplicemente così, ma a me piace l’effetto sorpresa e con la glassa, fino al taglio non si saprà cosa ci sarà sotto.

Ingredienti per la glassa Lucida e decorare la nostra BAVARESE AI TRE CIOCCOLATI

  • 120 gr di zucchero semolato
  • 85 acqua
  • 50 gr di glucosio
  • 50 gr di cacao
  • 130 gr di panna liquida
  • 8 gr di colla di pesce

Portare a bollore l’acqua, lo zucchero, il glucosio e la panna. Far bollire per due minuti e aggiungere il cacao setacciato e mescoliamo per bene, aggiungiamo la colla di pesce ed emulsioniamo. Filtriamo e lasciamo raffreddare. Glassare la BAVARESE AI TRE CIOCCOLATI solo quando la glassa è ben fredda, poniamo in congelatore il tutto e tiriamola in frigo almeno due ore prima di servirla, stupirete i vostri amici con la vostra BAVARESE AI TRE CIOCCOLATI

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*