038000

Questo è uno dei miei primi dolci, che ho provato a replicare da sola, lavoravo in pasticceria, al banco, a vendere i dolci. Anche se passavo tanto tempo a sbirciare all’interno del laboratorio. Le ricette erano segretissime, ma a furia di guardare ero riuscita a rubare tantissime informazioni utili.  Sono 15 anni che la faccio e il successo è sempre assicurato, è uno di quei dolci che devi assolutamente preparare in anticipo, almeno il giorno prima, e che puoi fare in qualsiasi occasione anche con ripieni differenti.

LA SBRICIOLATA CON RICOTTA E CIOCCOLATO

Dosi per una torta di circa 26 cm di diametro
200 gr di farina 00
100 gr di zucchero semolato
70 gr di burro freddo a pezzetti
un tuorlo
1\2 bustina di lievito per dolci
 
500 gr di Ricotta di pecora sgocciolata (tenetela la sera prima in frigo a sgocciolare)
100 gr circa di gocce di cioccolato (o cioccolato fondente tritato)
Zucchero qb (non vi do la dose ma semplicemente perchè vado sempre a gusto, la ricotta a volte tende verso il salato e ne occorrerà un pò di più, io in genere metto i primi tre cucchiai e assaggio, non sarà un dispiacere farlo) 
 

 Setacciare la farina, versare dentro una ciotola con lo zucchero, il lievito setacciato e il tuorlo, aggiungere il burro a pezzetti piccoli e ben freddi e con le mani sfregate, come se cercaste qualcosa in mezzo alla farina, cerca, cerca, cerca, e pian piano con lo sfregare, il burro si va sciogliendo e diventerà un composto a briciole.

Adesso prepariamo una teglia Imburriamo e infariniamo.

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

FotorCreated

Versare nel fondo quasi 2\3 del composto di briciole appena ottenuto e schiacciamolo un pò con le mani per compattarlo. Seguite le foto, vi verrà molto più semplice. Versiamo la crema ottenuta, mescolando la ricotta con il cioccolato e lo zucchero, tenendoci distanti dai bordi un cm, ora versiamo il resto delle briciole, questa volta però senza schiacciare.

Infornare a forno caldo, ventilato, a 180° per 20 minuti circa, regolatevi sempre con base al vostro forno, io la metto nel  piano verso il basso, perchè la base tende a restare umida.

FotorCreated2

E questa è anche la versione natalizia, come dicevo prima, è un dolce che accontenta tutti , grandi e piccini e con LA sbriciolata non sbagli mai.

068 (2)00

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*