Sfincione di san Giuseppe
Ingredienti per 10 pezzi delle dimensioni della foto (medio-grandi)
100 gr di acqua
20 gr di strutto
100 gr di Farina 00
2 uova
1 pz di bicarbonato
1 pz di sale

Mettere in un pentolino l’acqua, il sale, il bicarbonato e lo strutto, e a fiamma moderata portare a bollore.
A questo punto unire tutta la farina insieme, e girare, sempre sul fuoco, fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea.
Trasferire in una planetaria o in una ciotola capiente e aggiungere le uova uno alla volta, inserendo il secondo solo dopo che il primo sarà assorbito completamente.
Preparare una pentola con olio di semi caldo ma non bollente e abbondante.
Friggere gli sfincioni, prendendone un pò con il cucchiaio e tuffarli nell’olio.
A questo punto avviene la magia, perchè inizieranno a gonfiare, spaccare e girarsi da soli, come potete vedere in foto, prima erano piccolissimi e poi a poco a poco gonfiano e si aprono….
il bello di questo dolce è che non ce nè uno uguale all’altro.

Per il ripieno e la decorazione:
300 gr di ricotta di pecora
50 gr di zucchero (indicativo la ricotta io la zucchero a piacere)
2 cucchiai di scaglie di cioccolato fondente
un pz di cannella
Buccia di arancia candita (io la faccio da me e la ricetta la trovate qui)
Mescolare la ricotta con lo zucchero, la cioccolata e la cannella, e quando il dolce è freddo farcire gli sfincioni con la ricotta, basta aprirli un pò e mettere una bella manciata sopra, e decorare con la buccia di arancia candita fatta in casa….

Se volete ricevere gratuitamente le mie ricette e restare sempre aggiornati cliccate QUI e inserite la vostra email

Vi invito inoltre a diventare fan di cucinare insieme a te, clicca MI PIACE e se ti va di chiacchierare entra nel gruppo Cuochi per caso

1 Comment on SFINCIONI DI SAN GIUSEPPE

  1. Aromascom Amor
    9 giugno 2014 at 18:11 (3 anni ago)

    Que aspecto tão guloso!
    bjns

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*